Italia Markets close in 1 hr 11 mins

Borse europee chiudono in negativo, pesa profit warning Volkwagen

Rbr

Roma, 18 nov. (askanews) - Chiusura in negativo per i principali listini europei trascinati al ribasso dal profit warning di Volkswagen sull'utile operativo e i ricavi, lanciato oggi a causa delle rallentate prospettive economiche globali, e dall'incertezza sulle trattive tra Usa e Cina su un accordo sui dazi. In particolare Milano ha perso lo 0,53% a 23.463,98 punti. A pesare l'andamento negativo del settore auto sulla scia delle cattive notizie della casa automobilistica tedesca. Cnh e Fiat Chrysler Automobiles hanno perso il 3%. Male anche Mediobanca che perde il 3,57% ma per effetto dello stacco dividendi che ha riguardato diverse società del listino tra cui Terna e Poste.

Francoforte ha perso lo 0,27%, il Cac40 di Parigi lo 0,16%. In controtendenza il Ftse di Londra sulla parità a 0,09%. Anche Wall Street, che ha aperto in negativo per l'incertezza dei colloqui con la Cina su un possibile accordo sui dazi, ora si è portata sulla parità.

Per quanto riguarda lo spread, il differenziale tra il Btp e il Bund è stabile a quota 163 punti con un rendimento dell'1,29%.