Borse europee: Gli indici proseguono in moderato rialzo

I principali indici europei registrano a metà seduta dei moderati guadagni. Charles Evans, il presidente della Fed di Chicago, ha dichiarato che la Banca Centrale degli USA dovrebbe continuare a sostenere la ripresa dell'economia. Le  borse del Vecchio Continente continuano inoltre a beneficiare del calo dei timori legati alla crisi del debito. Tra i bancari Commerzbank guadagna il 2% e Crédit Agricole il 3,6%. EdF sale del 5,3%. Il colosso delle utilities ha raggiunto un accordo con il governo francese sul passivo legato alla tassa sulla bolletta elettrica. TNT Express perde circa il 40%. UPS ha annunciato di attendersi che la Commissione Europea bloccherà il suo tentativo d'acquisto del gruppo olandese. Saint Gobain guadagna il 2,9%. Il produttore di materiali per le costruzioni ha annunciato di aver intavolato trattative esclusive con Ardagh , per la cessione della sua unità Verallia North Americ a , società specializzata nella produzione di contenitori di vetro. LVMH perde l'1,6%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul titolo del maggiore produttore al mondo di articoli di lusso da "Buy" a "Hold". Swatch sale del 3,6%. Il gruppo svizzero annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per acquistare Harry Winston per $1 miliardo.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito