Borse europee in rialzo. Milano in pole position

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
BPD.BE3,261+0,012
^FCHI4.325,10-28,80

Gli acquirenti continuano a dominare la scena sulle Borse europee che, confermando la buona intonazione mostrata nel corso della mattinata, continuano a muoversi tutte in rialzo sempre a poca distanza dai massimi intraday. Resta più indietro il Dax30 che sale dello 0,73%, mentre il Ftse100 e il Cac40 (Parigi: ^FCHI - notizie) avanzano rispettivamente dello 0,9% e dell’1%. A regalare buonumore ai listini è la fiducia in un accordo sul fiscal cliff in America entro la fine dell’anno, dopo l’iniezione di fiducia arrivata dal presidente Barack Obama e dal presidente della Camera Usa che confidano in un’intesa entro Natale. A beneficiare più degli altri di questo ottimismo è Piazza Affari che vede il Ftse Mib (MDD: FTSEMIB.MDD - notizie) ad un soffio dall’area dei 15.800, con un progresso del 2,17%. Gli acquisti sono favoriti anche dal venir meno delle tensioni sul fronte obbligazionario, con lo spread BTP-Bund al di sotto dei 320 punti base verso i minimi di ottobre scorso. Proprio la flessione del differenziale tra il decennale tedesco e quello italiano scatena gli acquisti sui bancari tra i quali spicca Banca Popolare dell’Emilia Romagna con un rally del 7%, tallonato da Ubi Banca (Berlino: BPD.BE - notizie) che sale del 6,7%, mentre Banca Popolare di Milano (Milano: PMI.MI - notizie) si apprezza del 5,81%. Molto bene Intesa Sanpaolo (Dusseldorf: 575913.DU - notizie) e Banco Popolare (Berlino: B8Z.BE - notizie) che guadagnano il 4% e il 3,77%, seguiti da Unicredit (EUREX: C2RI.EX - notizie) che si apprezza del 2,85%, mentre Mediobanca (EUREX: 574959.EX - notizie) e Monte Paschi viaggiano in ascesa del 2,16% e dell‘1,88%. Da segnalare l’ottima performance i Ansaldo STS (Milano: STS.MI - notizie) che vanta un rally del 7% sulla scia dell’accordo raggiunto da Siemens (BSE: SIEMENS.BO - notizie) per l’acquisto di Invensys Rail. Segue a ruota Finmeccanica (Xetra: A0ETQX - notizie) che mette a segno un progresso del 4,87%. Netto recupero per Telecom Italia (Other OTC: TIAOF.PK - notizie) che guadagna il 2,63% e riesce a fare leggermente meglio STM che mostra un rialzo del 2,85%.

, Incoraggianti le indicazioni che arrivano dall’opposta sponda dell’Atlantico dove si dovrebbe assistere quest’oggi ad una partenza in rialzo. Il future sull’S&P500 sale dello 0,57%, preceduto da quello sul Nasdaq100 che avanza dello 0,72%. Sul fronte macro Usa oggi saranno diffuse le nuove richieste di sussidi di disoccupazione che dovrebbero calare a 395mila unità rispetto alle 410mila della rilevazione precedente. Per la seconda lettura del PIL del terzo trimestre le attese parlano di un rialzo del 2,8% rispetto al 2% dell’indicazione preliminare e all‘1,3% dei tre mesi precedenti. Per l’indice home pending sales di ottobre le previsioni sono per una variazione positiva dell’1% rispetto allo 0,3% del mese precedente. Sempre oggi prenderà la parola Richard Fisher, presidente della Fed di Dallas.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.325,08 -2,74% 23 mag 17:35 CEST
Eurostoxx 50 2.932,93 -0,99% 23 mag 17:50 CEST
Ftse 100 6.136,43 -0,32% 23 mag 17:45 CEST
Dax 9.842,29 -0,74% 23 mag 17:45 CEST
Dow Jones 17.492,93 -0,05% 23 mag 22:35 CEST
Nikkei 225 16.485,17 -1,02% 07:44 CEST
  • BATTI IL MERCATO

    BATTI IL MERCATO

    Segui l'andamento delle quotazioni che ti interessano. Leggi notizie personalizzate e gli aggiornamenti del tuo portafoglio. Altro »

Ultime notizie dai mercati