Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.061,40
    -508,60 (-1,84%)
     
  • Dow Jones

    34.265,37
    -450,02 (-1,30%)
     
  • Nasdaq

    13.768,92
    -385,10 (-2,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.522,26
    -250,67 (-0,90%)
     
  • Petrolio

    84,83
    -0,72 (-0,84%)
     
  • BTC-EUR

    31.441,21
    -143,06 (-0,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    870,86
    +628,18 (+258,85%)
     
  • Oro

    1.836,10
    -6,50 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0031 (+0,27%)
     
  • S&P 500

    4.397,94
    -84,79 (-1,89%)
     
  • HANG SENG

    24.965,55
    +13,20 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,56
    -70,05 (-1,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,8370
    +0,0053 (+0,64%)
     
  • EUR/CHF

    1,0341
    -0,0033 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4273
    +0,0133 (+0,94%)
     

Borse europee, l'avvio è atteso in rialzo: i temi in evidenza oggi

·1 minuto per la lettura

Si prevede un avvio di contrattazioni e di settimana in territorio positivo in Europa. Si tratta di un'ottava ricca di dati e di appuntamenti, con gli investitori che attendono in particolare il dato sull'inflazione americana (in uscita mercoledì) e ulteriori commenti dal presidente della Federal Reserve (Fed), Jerome Powell, nel corso delle audizioni di fronte alla Commissione bancaria del Senato. Il tutto in un contesto in cui si continua a monitorare costantemente l'andamento dei contagi Covid nel mondo. "La scorsa settimana è stata una settimana dai due volti per i mercati azionari europei, che nei primi tre giorni hanno registrato forti performance con lo Stoxx600 che ha stabilito un nuovo record. L'ultima parte della settimana si è rivelata invece più impegnativa dopo che gli ultimi verbali della Federal Reserve hanno mostrato una maggiore ansia tra molti funzionari della Fed per i livelli elevati e persistenti di inflazione, con il risultato che la maggior parte dei guadagni della settimana è scomparsa", ricorda Michael Hewson, chief market analyst di CMC Markets UK. Intanto oggi il calendario macro prevede la fiducia degli investitori nella zona euro (Sentix) ma anche il tasso di disoccupazione sempre nell'area euro. Per gli Usa in uscita le vendite e scorte all'ingrosso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli