Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    47.904,38
    +1.906,77 (+4,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    +0,0100 (+0,83%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8694
    +0,0012 (+0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4751
    +0,0088 (+0,60%)
     

Borse europee in leggero rialzo, scatto di LVMH a Parigi dopo buona trimestrale

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Le Borse europee aprono gli scambi in moderato rialzo, proseguendo i guadagni della vigilia. Nei primi minuti di contrattazione l'indice Eustoxx 50 sale dello 0,2%. A Francoforte il Dax segna un +0,1%, a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,5%, sostenuto dal colosso LVMH che scatta in avanti del 2,5% in scia alla trimestrale diffusa ieri sera a mercato chiuso, che ha mostrato un balzo del fatturato superiore alle attese. A sostenere gli acquisti sui mercati è il nuovo record dell'S&P500, dopo il dato sull'inflazione Usa, diffusa ieri, che agli occhi degli operatori non giustifica un cambiamento nella politica monetaria della Federal Reserve. Questa sera la banca centrale americana diffonderà il Beige Book. Da monitorare anche il discorso del governatore Jerome Powell all'Economic Club a Washington. A livello macro, oggi è previsto il dato sulla produzione industriale nell'Eurozona. L'attenzione sarà rivolta anche al fronte societario, con l'avvio della nuova stagione delle trimestrali negli Stati Uniti. Sono infatti attesi i conti di Jp Morgan, Goldman Sach e Wells Fargo. In primo piano anche la campagna vaccinale dopo il momentaneo stop negli Usa al vaccino Johnson & Johnson.