Italia markets close in 5 hours 43 minutes
  • FTSE MIB

    24.460,03
    -342,87 (-1,38%)
     
  • Dow Jones

    34.742,82
    -34,98 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    13.401,86
    -350,34 (-2,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • Petrolio

    64,58
    -0,34 (-0,52%)
     
  • BTC-EUR

    45.762,89
    -2.144,47 (-4,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.482,78
    -78,52 (-5,03%)
     
  • Oro

    1.837,20
    -0,40 (-0,02%)
     
  • EUR/USD

    1,2170
    +0,0035 (+0,29%)
     
  • S&P 500

    4.188,43
    -44,17 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.946,17
    -88,08 (-2,18%)
     
  • EUR/GBP

    0,8607
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0973
    +0,0039 (+0,35%)
     
  • EUR/CAD

    1,4722
    +0,0039 (+0,26%)
     

Borse europee in moderato rialzo in attesa della Bce

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Le Borse europee hanno aperto in territorio positivo, sostenute dalle trimestrali societarie in attesa della Banca centrale europea che oggi annuncerà la sua decisione di politica monetaria a cui seguirà la conferenza stampa del presidente Christine Lagarde. Nei primi minuti di contrattazione l'indice Eurostoxx 50 sale dello 0,4%. A Francoforte il Dax segna un +0,3%, a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,3% e a Londra l'indice Ftse100 è poco mosso con un +0,07%. Gli operatori si aspettano una conferma della linea accomodante della Bce, mentre potrebbe giungere qualche novità dalle parole di Lagarde. Intanto si guarda al fronte societario dove sono in programma nuove trimestrali societarie. Oggi è il turno di Vivendi, Orange, Renault in Europa e di Intel e AT&T negli Usa. Tra i dati macro, si attende la fiducia dei consumatori nell'Eurozona.