Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,29 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,54 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,95
    +0,65 (+0,89%)
     
  • BTC-EUR

    36.386,13
    -1.719,79 (-4,51%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.067,20
    -35,86 (-3,25%)
     
  • Oro

    1.750,60
    +0,80 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,1718
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.192,16
    -318,82 (-1,30%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8572
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0833
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4827
    -0,0028 (-0,19%)
     

Borse europee partono bene, domani test inflazione Usa

·1 minuto per la lettura

Partenza positiva per le principali Borse europee nella prima seduta della settimana, provando a scacciare il debole finale di settimana di Wall Street. In Europa l'indice inglese sale dello 0,54%, mentre l'indice Cac40 mostra una crescita dello 0,58% e quello tedesco avanza dello 0,7% circa. Gli investitori sono già sintonizzati al dato in uscita domani relativo all'inflazione per il mese di agosto negli Stati Uniti. "Il nostro modello interno stima una inflazione in linea con la precedente, con il rialzo guidato ancora una volta soprattutto dalla componente energetica ed alimentare", segnalano gli strategist di Mps Capital Services. Intanto sui mercati si guarda anche alle recenti indicazioni arrivate dalla riunione di giovedì scorso della Banca centrale europea (Bce) riguardo al Pepp. Il tutto in una seduta scarna di dati macro. Tra i pochi appuntamenti di giornata la pubblicazione del report mensile dell'Opec e il tasso di disoccupazione in Italia per il secondo trimestre 2021.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli