Italia markets close in 2 hours 51 minutes
  • FTSE MIB

    19.096,52
    +10,57 (+0,06%)
     
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • Petrolio

    40,12
    +0,09 (+0,22%)
     
  • BTC-EUR

    10.862,51
    +1.533,10 (+16,43%)
     
  • CMC Crypto 200

    258,94
    +14,05 (+5,74%)
     
  • Oro

    1.907,80
    -21,70 (-1,12%)
     
  • EUR/USD

    1,1825
    -0,0042 (-0,35%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    24.786,13
    +31,71 (+0,13%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.173,90
    -6,80 (-0,21%)
     
  • EUR/GBP

    0,9027
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0720
    -0,0011 (-0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,5563
    -0,0017 (-0,11%)
     

Borse europee poco mosse in avvio, focus sugli Usa

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

Partenza cauta per le principali Borse europee che aprono l'ultima seduta della settimana in moderato rialzo. Nei primi istanti di contrattazioni il Dax di Francoforte segna una leggera crescita dello 0,2%, mentre il Cac40 e il Ftse 100 avanzano rispettivamente dello 0,42% e dello 0,53 per cento. Ancora una volta il mercato si concentra sul flusso di notizie in arrivo sul nuovo piano di stimoli fiscali a sostegno dell'economia Usa e sulle presidenziali americane del 3 novembre. Il tutto mentre si continua a monitorare l'evoluzione della pandemia e l'impatto sull'economia. Lato macro sono arrivate notizie confortanti dalla Cina: nel mese di settembre l'indice Pmi servizi cinese elaborato dalla società privata Caixin è salito al ritmo più veloce degli ultimi tre mesi, avanzando a 54,8 punti, meglio dei 54,3 punti attesi dal consensus, e in rialzo rispetto ai 54 punti di agosto. Il dato conferma la fase di espansione, in quanto superiore ai 50 punti. Nel corso della giornata si attende il dato sulla produzione industriale italiana e le vendite all'ingrosso negli Stati Uniti.