Italia markets close in 4 hours 19 minutes
  • FTSE MIB

    25.227,65
    +141,10 (+0,56%)
     
  • Dow Jones

    35.058,52
    -85,79 (-0,24%)
     
  • Nasdaq

    14.660,58
    -180,14 (-1,21%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • Petrolio

    71,99
    +0,34 (+0,47%)
     
  • BTC-EUR

    34.169,85
    +2.094,23 (+6,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    944,20
    +67,97 (+7,76%)
     
  • Oro

    1.798,60
    -1,20 (-0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1809
    -0,0017 (-0,14%)
     
  • S&P 500

    4.401,46
    -20,84 (-0,47%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.087,54
    +22,71 (+0,56%)
     
  • EUR/GBP

    0,8507
    -0,0005 (-0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0796
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4842
    -0,0049 (-0,33%)
     

Borse europee pronte per avvio positivo: tra i temi di oggi spicca riunione Bce

·1 minuto per la lettura

Le principali azioni europee dovrebbero aprire la seduta in territorio positivo, riflettendo il sentiment positivo globale dopo l'avvio di settimana segnato dai forti cali. Il tutto in una giornata che sarà scandita dall'attesa per la riunione della Banca centrale europea (Bce). L'annuncio ufficiale sui tassi è atteso alle 13.45, mentre a partire dalle 14,30 è prevista la conferenza stampa del presidente Christine Lagarde. "La prossima riunione si preannuncia movimentata, dal momento che prevede il recepimento del nuovo quadro di riferimento della Bce nel suo orientamento strategico. Pertanto, le disposizioni in materia di politica monetaria saranno quasi certamente riviste in maniera significativa per giustificare l'obiettivo d’inflazione del 2% 'simmetrico'. Benché questa settimana non ci aspettiamo nessun cambiamento formale rispetto alla politica vigente, crediamo che ci sarà un orientamento accomodante", commenta Peter Allen Goves, Fixed-Income Research Analyst di MFS IM, in vista dell'appuntamento di oggi. Sui mercati, sottolinea Michael Hewson, chief market analyst di CMC Markets UK, "la preoccupazione che l'aumento dei contagi della variante Delta possa rallentare la ripresa economica, sembra essere stata messa da parte per ora, dopo una giornata di aggiornamenti positivi che hanno mostrato che le aziende potrebbero essere in grado di soddisfare le aspettative dell'intero anno su ricavi e profitti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli