Le borse europee proseguono in rialzo

Le principali borse europee sono a metà seduta positive, la migliore è Milano che sale di più dell'1%. L'indice PMI della CFLP relativo al settore manifatturiero cinese è salito a novembre ai massimi da sette mesi. A spingere gli acquisti è anche l'ottimismo relativo all'operazione di buy-back della Grecia che parte oggi. Atene dovrà ricomprare i bond in circolazione per aver accesso al programma di aiuti da parte del Fondo Monetario Internazionale . Tra i bancari Crédit Agricole guadagna il 2,5%, UniCredit  il 2,5% e Banco Santander l'1,2%. Tra i minerari BHP Billiton guadagna lo 0,8%, Rio Tinto l'1,5% e Eurasian Natural Resources l'1,2%. ENEL guadagna l'1,4%. Santander ha alzato il suo rating sul titolo del colosso elettrico italiano da "Hold" a "Buy". Total guadagna l'1,4%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo petrolifero francese da "Hold" a "Buy".

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.338,78 +0,72% 17:35 CEST
Eurostoxx 50 2.991,58 +0,02% 17:50 CEST
Ftse 100 6.919,42 +1,02% 17:35 CEST
Dax 10.405,54 -0,31% 17:45 CEST
Dow Jones 18.206,15 -0,73% 20:39 CEST
Nikkei 225 16.693,71 +1,39% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati