Borse europee: recuperano e chiudono contrastate

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
EO100.FGI269,08-1,10
^GDAXI9.867,72-59,05

(AGI) Roma - L'ottimismo espresso dallo speaker repubblicano della Camera, John Boehner, su un compromesso con i Democratici che consenta di scongiurare il 'fiscal cliff' risolleva Wall Street e, di riflesso, le borse europee, che recuperano e chiudono contrastate una seduta condotta in territorio negativo. L'indice Dax (Xetra: ^GDAXI - notizie) di Francoforte guadagna lo 0,15% a 7.343,41 punti, il Cac 40 (Bruxelles: INCAC.BR - notizie) di Parigi cresce dello 0,37% a 3.515,9 punti, l'Ftse 100 (FTSE Index: EO100.FGI - notizie) di Londra segna +0,06% a 5.803,28 punti. Negative, invece, Milano, con l'Ftse Mib (MDD: FTSEMIB.MDD - notizie) che lima uno 0,17% a 15.453,43 punti, e Madrid, dove l'Ibex arretra dello 0,33% a 7.837,6 punti. Sempre in forte calo Atene, che perde il 3,96% affondata dai titoli bancari, che nelle ultime tre sedute hanno perso circa il 15% del loro valore. Si teme infatti che il 'buyback' del debito pubblico che la Grecia dovra' attuare per ottenere gli aiuti abbia pesanti conseguenze sul gia' fragile capitale degli istituti di credito ellenici .

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.988,32 +0,12% 11:49 CEST
Eurostoxx 50 2.955,26 -0,64% 11:34 CEST
Ftse 100 6.126,38 -0,96% 11:34 CEST
Dax 9.867,72 -0,59% 11:34 CEST
Dow Jones 17.750,91 -0,78% 3 mag 22:30 CEST
Nikkei 225 16.147,38 -3,11% 2 mag 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati