Italia Markets closed

Borse europee tentano il rimbalzo, apertura con segno più

Valeria Panigada

Le Borse europee hanno aperto in territorio positivo, in un timido tentativo di rimbalzo dopo i recenti ribassi innescati dalle tensioni politiche di inizio anno. In avvio a Francoforte il Dax sale dello 0,48%, a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,38% e a Londra l'indice Ftse100 segna un progresso dello 0,11%. Ad aiutare gli scambi i guadagni di Wall Street ieri sera e della buona intonazione dei listini asiatici questa mattina, con Tokyo che ha terminato con un progresso dell'1,6%.

Sullo sfondo rimangono le tensioni tra gli Stati Uniti e l'Iran seguite all'uccisione del generale iraniano Qassem Soleimani, ordinata dal presidente Donald Trump. Moody's ha avvertito che un conflitto duraturo potrebbe avere implicazioni diverse attraverso choc economici e finanziari, che peggiorerebbero in modo significativo le condizioni operative e di finanziamento. Le tensioni avrebbero effetti su banche, energia ma anche altri settori come il turismo.

La giornata odierna sarà movimentata da alcune indicazioni macro, tra cui l'inflazione nell'Eurozona e in Italia. In uscita anche le vendite al dettaglio nella zona euro. Al Parlamento inglese intanto riprenderanno la discussione sulla Brexit. A livello societario si segnala l'appuntamento con Facebook, che presenterà gli obiettivi per il 2020.