Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.489,18
    +211,61 (+0,81%)
     
  • Dow Jones

    35.294,76
    +382,20 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    14.897,34
    +73,91 (+0,50%)
     
  • Nikkei 225

    29.068,63
    +517,70 (+1,81%)
     
  • Petrolio

    82,66
    +1,35 (+1,66%)
     
  • BTC-EUR

    52.315,99
    -1.065,61 (-2,00%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.464,06
    +57,32 (+4,07%)
     
  • Oro

    1.768,10
    -29,80 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1606
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.471,37
    +33,11 (+0,75%)
     
  • HANG SENG

    25.330,96
    +368,37 (+1,48%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.182,91
    +33,85 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8437
    -0,0041 (-0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0701
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4344
    +0,0001 (+0,01%)
     

Borse in rialzo aspettando la Fed

·2 minuto per la lettura
Borse in rialzo aspettando la Fed
Borse in rialzo aspettando la Fed

Seduta in recupero dopo i cali di inizio settimana dovuti al caso Evergrande, mentre si aspettano le comunicazioni di Powell su tapering e tassi di interesse

Piazza Affari inaugura la seduta viaggiando verso un rialzo di un punto percentuale, sullo stesso tono Francoforte e Madrid. Parigi e Londra superano l'1%. Gli asiatici archiviano la seduta con il segno più, dopo le chiusure per festività Shanghai si ferma a +0,4%, Hong Kong a +0,5%, più debole l'indice Nikkei che scende di oltre mezzo punto.

PARLA POWER

Nella giornata di oggi gli occhi sono puntati sul discorso di Jerome Powell dopo la riunione della Fed. Il presidente della banca centrale americana darà ulteriori indicazioni sul tapering, la riduzione del programma di acquisto per l'emergenza pandemica, e sui tassi di interesse. Questi ultimi dovrebbero restare invariati ancora per molto tempo mentre il rallentamento dell'acquisto di asset dovrebbe essere stato rinviato alla fine dell'anno. Visti i timori inflattivi, gli investitori guardano con molta attenzione questa fase delicata sui mercati e sulla crescita economica globale in genere.

EVERGRANDE

Sguardo attento anche sugli sviluppi del caso Evergrande: il colosso immobiliare cinese a rischio fallimento ha impaurito i mercati portandoli a perdite considerevoli. I ribassi generati dai sell-off dei giorni scorsi stanno per essere recuperati visto l'andamento degli indici asiatici che hanno chiuso la seduta in territorio positivo ad esclusione di Tokyo. La Banca Popolare Cinese ha immesso liquidità attraverso un programma di riacquisto di titoli con l'obiettivo di attutire l'effetto Evergrande e di sostenere la crescita economica che in questo momento sta vivendo una fase di rallentamento.

PETROLIO IN RIALZO

Continua a salire il prezzo del petrolio che in queste ore registra un rialzo di circa un punto e mezzo: il Wti scambia a circa 71 dollari al barile, il Brent a 75. Sul fronte macro dagli Usa si attende il dato sulle scorte del greggio al 17 settembre, un dato che influenza il prezzo dei prodotti petroliferi e quindi anche l'inflazione. In giornata l'Istat pubblicherà il dato relativo al fatturato dell'industria italiana relativo al mese di luglio.L' euro/dollaro resta stabile a 1,17. Spread Btp/Bund si mantiene a 101 punti base con il rendimento del decennale 0,7%.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli