Italia markets closed

Borse Ue risalgono dopo crolli ieri, Francoforte +2%, Londra +4,8%

Voz

Roma, 13 mar. (askanews) - Borse europee in risalita dopo i nuovi crolli a catena di ieri. Negli scambi mattutini Francoforte segna un più 2,22%, Londra (che ieri ha subito il peggior ribasso dal 1987) più 4,78%, Parigi più 2,77%. A Milano l'indice Ftse-Mib accelera al più 5,30%, dopo che ieri ha subito il peggior collasso della sua storia con quasi un meno 17%.

All'allarme sulla pandemia da coronavirus si è aggiunta l'apparente delusione degli operatori per le misure messe in campo dalla Bce e, nel caso italiano, il quadro è stato esacerbato da alcune frasi improvvide della presidente Christine Lagarde: "non siamo qui per chiudere gli spread", successivamente corrette in una intervista. Lo scivolone è stato seguito da una pioggia di vendite anch sui titoli di Stato della Penisola.