Italia Markets open in 4 hrs 33 mins

Bp, nuovo ad Looney: emissioni nette zero entro il 2050

BOL

Roma, 12 feb. (askanews) - Bernard Looney, il nuovo amministratore delegato di BP, ha fissato l'obiettivo di raggiungere emissioni nette zero entro il 2050 in uno dei target climatici più ambiziosi nel settore petrolifero e del gas.

Il colosso energetico del Regno Unito ha reso noto che ci sarà una revisione della sua struttura organizzativa, tenendo conto delle nuove linee di business come il gas e l'energia a basse emissioni di carbonio, nonché la sua tradizionale divisione di produzione di petrolio e gas e quelle di raffinazione e commercializzazione.

L'annuncio - riporta il Financial Times - è la prima indicazione su come la società si posizionerà per una transizione globale verso forme più pulite di energia in mezzo a una crescente reazione contro i combustibili fossili che attualmente generano la maggior parte dei profitti dell'azienda.

La BP è stata recentemente sottoposta a una crescente pressione, dalle critiche per la sponsorizzazione delle arti agli azionisti che chiedono maggiori informazioni sulle emissioni di carbonio dell'azienda e su come preveda di adattare la sua strategia aziendale per il futuro.