Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,1640
    +0,0022 (+0,19%)
     
  • BTC-EUR

    54.971,43
    +1.555,80 (+2,91%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.481,22
    +17,87 (+1,22%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     

Bper sostiene casa di cura Villa Bellombra con finanziamento 11 mln

·2 minuto per la lettura

Bper Banca ha emesso nelle scorse settimane una linea di credito di 11 milioni di euro in favore di “Villa Bellombra”, la casa di cura ospedaliera bolognese specializzata nella riabilitazione. Il finanziamento, strutturato e curato dall'ufficio Mediocredito di Bper Banca, specializzato in erogazioni green e ad alto impatto sociale, è destinato a supportare la costruzione della nuova sede ospedaliera diretta dalla famiglia Orta, appartenente a un gruppo che comprende, tra le altre, Villa Serena e Ospedale Privato Santa Viola.

La struttura, che sorgerà a Casteldebole, a fianco della nuova Villa Ranuzzi, potrà contare su spazi ancora più ampi e moderni rispetto alla storica ubicazione di Via Bellombra. Bper Banca, inoltre, ha deciso di sostenere l’importante progetto del management di Villa Bellombra accordando un contributo liberale di 15 mila euro come ulteriore supporto per uno studio sperimentale condotto con altre strutture volto a valutare gli effetti del trattamento della stimolazione magnetica transcranica ripetitiva (rTMS) nei soggetti colpiti da ictus.

“L’operazione conferma l’attenzione e il supporto strategico di Bper Banca per la costruzione della nuova struttura di Villa Bellombra – ha dichiarato Paolo Barchi, Direttore Regionale Emilia Est di Bper Banca –, in particolare in questo momento di ripartenza; abbiamo inoltre sostenuto la casa di cura con l’emissione di un’erogazione liberale per uno studio sperimentale specialistico. La forte e recente crescita dimensionale di Bper – oggi tra le prime a livello nazionale – non ha infatti mai fatto perdere di vista la vicinanza ai territori e alle persone”.

“Grazie al sostegno di BPER Banca, nei primi mesi del 2022 potremo attivare una nuova struttura ospedaliera completamente dedicata alla riabilitazione neurologica e dotata di tecnologie e caratteristiche ambientali uniche nel panorama regionale – ha dichiarato il Dott. Averardo Orta, consigliere della Casa di Cura Villa Bellombra. Questo importante progetto migliorerà l'offerta di servizi riabilitativi intensivi su tutto il territorio metropolitano e regionale recuperando auspicabilmente i flussi di pazienti che fino ad oggi si trasferivano fuori regione e all'estero alla ricerca di cure più moderne e di ambienti più ergonomici”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli