Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.745,40
    -55,20 (-0,16%)
     
  • Nasdaq

    13.850,00
    -50,19 (-0,36%)
     
  • Nikkei 225

    29.538,73
    -229,33 (-0,77%)
     
  • EUR/USD

    1,1912
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    50.485,49
    -299,39 (-0,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.287,76
    -6,82 (-0,53%)
     
  • HANG SENG

    28.453,28
    -245,52 (-0,86%)
     
  • S&P 500

    4.127,99
    -0,81 (-0,02%)
     

Bper, Stefano Bellucci nuovo responsabile Servizio Global Transaction Banking

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Bper Banca rafforza la squadra del segmento Corporate. In qualità di responsabile del Servizio Global Transaction Banking si unisce al team Stefano Bellucci, che riporta al responsabile della Divisione Imprese e Corporate Finance, Davide Vellani. Lo comunica il gruppo in una nota. La nuova nomina, si legge, si inquadra nella strategia del gruppo volta a rafforzare il proprio posizionamento nelle aree di gestione dei flussi internazionali, nelle operazioni di Export e Trade Finance, nella gestione di rischi finanziari sui Tassi e Cambi e nelle operazioni sulla piattaforma Cbi.

Bellucci, 56 anni, ha maturato un’esperienza trentennale nel settore bancario e assicurativo, ricoprendo molteplici ruoli nell’ambito del Corporate Finance, dell’Export Credit e Trade Finance. La capacità di valutazione e gestione dei rischi di controparti sia domestiche sia estere ha caratterizzato il suo background bancario e assicurativo. Nel Gruppo Credit Agricole è stato Responsabile dell’Estero Commerciale coordinando la rete di specialisti estero e il team centrale di strutturazione delle operazioni. In Sace Spa (società del Gruppo Cdp) ha ricoperto il ruolo di Area Manager Centro Nord per la rete Mid Cap e a seguire ha assunto il Ruolo di Responsabile Nazionale per Pmi.

Commenta il vicedirettore generale e Chief Business Officer di Bper Banca, Pierpio Cerfogli: "Stefano Bellucci è un professionista con un’esperienza di alto livello nella gestione dei flussi internazionali. Accogliamo il suo arrivo in Bper Banca con particolare soddisfazione perché rappresenta un valore aggiunto in un ambito nel quale siamo già molto competitivi. Per completare la strategia di rafforzamento del servizio, inoltre, in queste settimane verranno potenziati gli strumenti offerti dal portale www.bperestero.it per supportare al meglio i progetti di internazionalizzazione delle aziende", conclude Cerfogli.