Italia markets close in 2 hours 23 minutes
  • FTSE MIB

    24.375,00
    -77,93 (-0,32%)
     
  • Dow Jones

    33.587,66
    -681,50 (-1,99%)
     
  • Nasdaq

    13.031,68
    -357,75 (-2,67%)
     
  • Nikkei 225

    27.448,01
    -699,50 (-2,49%)
     
  • Petrolio

    64,57
    -1,51 (-2,29%)
     
  • BTC-EUR

    41.593,96
    -5.315,71 (-11,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,81
    -198,02 (-12,66%)
     
  • Oro

    1.816,50
    -6,30 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,2092
    +0,0016 (+0,13%)
     
  • S&P 500

    4.063,04
    -89,06 (-2,14%)
     
  • HANG SENG

    27.718,67
    -512,37 (-1,81%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.947,43
    +1,37 (+0,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8608
    +0,0022 (+0,25%)
     
  • EUR/CHF

    1,0965
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4662
    +0,0020 (+0,14%)
     

Bper strappa a +3%, le parole d'addio di Vandelli: 'lascio una banca più forte'

Titta Ferraro
·1 minuto per la lettura

Forti acquisti oggi su Bper che si distingue tra i migliori performer del Ftse Mib con quasi +3% in area 1,95 euro. Il titolo Bper risulta il secondo miglior performer del Ftse Mib da inizio anno con oltre +31%, alle spalle solo di Tenaris (+39%). L'amministratore delegato uscente, Alessandro Vandelli, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere Economia in cui difende quanto fatto negli ultimi anni, a partire dall'acquisizione dei 600 sportelli eccedenti il gruppo Intesa-UBI. "Ricaveremo benefici straordinari per dimensione, qualità degli asset e posizionamento strategico - afferma Vandelli ricordando che in questo modo Bper passa da 90 mld a 125-130 mld di attivo. Circa i contatti avuti a fine 2019 con UBI per un potenziale merger, Vandelli conferma gli incontri con l'ad di UBI in quel periodo e l'emergere di alcune sintonie tra le due realtà. Poi a inizio dicembre 2019 UBI decise di presentare un piano industriale stand alone.