Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.581,40
    -328,97 (-1,10%)
     
  • Nasdaq

    12.141,60
    -64,25 (-0,53%)
     
  • Nikkei 225

    26.433,62
    -211,09 (-0,79%)
     
  • EUR/USD

    1,1952
    -0,0019 (-0,16%)
     
  • BTC-EUR

    16.204,84
    +874,93 (+5,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    380,39
    +15,79 (+4,33%)
     
  • HANG SENG

    26.341,49
    -553,19 (-2,06%)
     
  • S&P 500

    3.613,59
    -24,76 (-0,68%)
     

Bper, Vandelli: 'concentrati su acquisto sportelli Intesa SanPaolo, se ci sarà M&A non con cash ma con azioni'

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

"Se ci sarà qualche opportunità, non penso che avverrà attraverso un aumento di capitale, ma usando azioni, non cash". Così l'AD di Bper, Alessandro Vandelli, nel corso della conference call con gli analisti, con cui ha commentato i risultati di bilancio, rispondendo a chi gli chiedeva se la banca avesse intenzione di essere attiva nel risiko del credito. "Non è il momento giusto", ha detto Vandelli, sottolineando che la priorità, al momento, è rappresentata dall'acquisizione dei 532 sportelli di Intesa SanPaolo, finanziata con l'aumento di capitale da 802 milioni di euro. "Siamo molto soddisfatti dei risultati dell'aumento di capitale e dobbiamo concentrarci su questa acquisizione per essere in grado di completare l'operazione in modo efficiente", ha detto l'AD della banca. "Poi vediamo".