Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.079,82
    +109,35 (+0,32%)
     
  • Nasdaq

    14.781,02
    +67,11 (+0,46%)
     
  • Nikkei 225

    29.839,71
    -660,34 (-2,17%)
     
  • EUR/USD

    1,1729
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    36.144,00
    -1.456,12 (-3,87%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.055,54
    -8,30 (-0,78%)
     
  • HANG SENG

    24.221,54
    +122,40 (+0,51%)
     
  • S&P 500

    4.369,02
    +11,29 (+0,26%)
     

Brusaferro: il 99% di chi si ammala oggi non è vaccinato

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 28 lug. (askanews) - "E' importante anche la nostra capacità, in una situazione con milioni di italiani ancora non vaccinati, di mantenere la consapevolezzaolezza che alcune piccole misure come la mascherina e il distanziamento, possono ancora essere decisive. L'Italia sta facendo una campagna di vaccinazioni unica nella storia, ma basta attraversare il Mediterraneo e si trovano Paesi nei quali i vaccini non sono disponibili e il virus continua a circolare. Ma l'emergenza è globale". Lo ha detto Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, in un webinar di Riparte l'Italia con Luca Telese.

"In questo momento - ha aggiunto Brusaferro - il 99% delle persone che si ammalano non sono vaccinate. Oggi la vaccinazione a ciclo completo ha al 95-97% di efficacia, ossia vuol dire ridurre del 95-97% le probabilità di ammalarsi gravemente. Dal 2 al 13% delle persone che hanno avuto l'infezione da Covid-19 hanno effetti persistenti sulla propria salute".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli