Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.261,29
    -176,97 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    11.325,66
    -198,89 (-1,73%)
     
  • Nikkei 225

    27.049,47
    +178,20 (+0,66%)
     
  • EUR/USD

    1,0536
    -0,0050 (-0,47%)
     
  • BTC-EUR

    19.687,09
    -160,90 (-0,81%)
     
  • CMC Crypto 200

    451,15
    +1,09 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    22.418,97
    +189,45 (+0,85%)
     
  • S&P 500

    3.863,21
    -36,90 (-0,95%)
     

Btp, spread su Bund risale a 150 pb, massimo da 6 giugno

Un trader al lavoro. REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO (Reuters) - Lo spread Italia-Germania ha ritoccato i 150 punti base oggi pomeriggio, portandosi sui massimi da 10 giorni.

Poco prima delle ore 16, su piattaforma Tradeweb, il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali ha registrato un massimo di seduta a 150,2 pb, in allargamento dai 143 pb della chiusura di ieri.

Lo spread era sceso sotto quota 150 lo scorso 6 giugno, in scia al taglio dei tassi e al pacchetto di misure espansive annunciati nell'ultimo meeting Bce.

"Dopo le aste spagnole di questa mattina è partita un po' di debolezza che ha coinvolto tutta la periferia, e anche l'Italia" spiega l'operatore di una banca europea. "Siamo nell'ottica di qualche presa di profitto, l'offerta non solo oggi ma anche nelle ultime sedute è stata ingente, a questi livelli ci può stare un po' di indigestione di carta".

Parallelamente alla risalita dello spread a 150 pb, il rendimento sul 10 anni italiano ha toccato un massimo di giornata al 2,88%, dopo essere sceso in mattinata fino al 2,81%.

La settimana scorsa il tasso era sceso al nuovo minimo dall'introduzione dell'euro del 2,71%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli