Italia markets closed

Btp, risale la tensione e lo spread si allarga a 211 punti base

Voz

Roma, 12 mar. (askanews) - Risale la tensione sui titoli di Stato dell'Italia, mentre da un lato, con l'aggravarsi del contagio da coronavirus, il governo ha ulteriormente inasprito le disposizioni di limitazione alla libertà di circolare e svolgere attività dei cittadini, dall'altro gli Usa hanno imposto un blocco dei collegamenti aerei passeggeri con l'Ue.

Il tutto si è accompagnato a nuovi crolli a catena delle Borse. Ma mentre le emissioni core dell'area euro, come in altre occasioni, ricevono alcuni acquisti dagli investitori in fuga dall'azionario, sui titoli italiani invece arrivano altre vendite.

I rendimenti dei Btp a 10 anni salgono così al'1,33% a tarda mattina, 10 punti base in più rispetto alla chiusura di eri. I tassi dei bund tedeschi equivalenti invece si limano di 3 punti base al meno 0,78%. In questo modo il differenziale dei tassi Btp-Bund, il famigerato spread risale a 211 punti base.