Buone prospettive a Piazza Affari. I titoli su cui puntare

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
SAPMY13,150,29
BRE.MI27,200,04
PIA.MI2,810,06
SFL.MI14,450,09
IPG.MI4,880,00

Escludendo quella odierna, mancano ormai solo tre sedute a Piazza Affari prima della fine del 2012 e riteniamo che per quest’anno i giochi siano già fatti, visto che in queste ultime giornate difficilmente dovremmo assistere a variazioni percentuali di rilievo, in un senso o nell’altro, tali da modificare il bilancio dell’intero 2012. Il mercato italiano viene da un bel recupero che dura ormai dagli inizi della scorsa settimana e ci si chiede se questo sentiment positivo sia destinato a durare almeno nel breve. La risposta è positiva stando almeno alle indicazioni di Equita SIM, i cui analisti continuano a guardare con favore al mercato italiano. La SIM milanese mantiene e conferma una view bulllish su Piazza Affari, segnalando in primis che l’anticipo delle elezioni politiche a febbraio prossimo rappresenta un aspetto positivo. Gli esperti credono che lo scenario post-elettorale più probabile sia quello di un Governo di coalizione e con riferimento alle prospettive di crescita del nostro Paese, prevedono che nella seconda metà del prossimo anno dovrebbe arrestarsi la discesa del Prodotto Interno Lordo e la revisione al ribasso delle stime. Equita SIM prevede che lo spread BTP-Bund scenda al di sotto dei 300 punti base dopo le elezioni politiche, aggiungendo che dopo la performance del 2012, il carry bond si è fortemente ridotto e quindi sembra inevitabile che si assista ad un aumento del peso azionario nell’asset allocation per poter realizzare un rendimento superiore all’inflazione. Alla luce di queste previsioni, gli analisti hanno apportate alcune modifiche al portafoglio dei titoli raccomandati a Piazza Affari. Tra le blue chips è stato aumentato di 50 punti base il peso di Impregilo (Milano: IPG.MI - notizie) , per il quale viene ribadita la raccomandazione “buy”, con un prezzo obiettivo a 4,3 euro. Gli esperti segnalano che la presentazione del piano industriale del gruppo rafforza la loro view positiva sul titolo. Inoltre, il probabile pagamento di un dividendo straordinario legato al cash in per la cessione della quota del 22,7% in Ecorodovias rappresenta un rilevante catalizzatore positivo per Impregilo.

, Buone notizie anche per Luxottica (Milano: LUX.MI - notizie) , il cui peso in portafoglio è stato incrementato di 100 punti base, con un rating invariato a “buy” e un target price migliorato da 33 a 34 euro. La scelta di rivedere il peso in portafoglio è supportata da un outlook robusto per l’ultimo trimestre di quest’anno e da prospettive di crescita per il 2013. Il gruppo, oltre a beneficiare dei positivi trend del settore, potrà trovare un supporto in alcuni elementi specifici quali il lancio di Armani, l’integrazione di Tecnol e il contributo della recente acquisizione di Alain Mikli. Equita SIM ha inoltre aumentato di 60 basis points il peso in portafoglio di Snam rete Gas (Other OTC: SNMRF - notizie) , anch’esso coperto con una raccomandazione “buy” e un fair value a 3,84 euro. Il titolo garantisce uno yield del 7,2%, uno dei più elevati tra le utilities e inoltre c’è da dire che il bond di Snam (Milano: SRG.MI - notizie) al 2020 ha un basso yield al 2,9%, senza dimenticare che gli attuali prezzi sembrano essere interessanti per aumentare il peso sul titolo. Viene ridotta invece di 30 punti base l’esposizione ad Enel Green Power che pure si vede ribadire il rating “buy”, con un prezzo obiettivo a 1,83 euro. La riduzione del peso in portafoglio è stata decisa dopo l’ottima performance realizzata dal titolo nell’ultimo mese, con un rialzo di quasi dieci punti percentuali, ma nel complesso la view resta positiva con un sovrappeso complessivo. Più pesante la sforbiciata che ha interessato l’esposizione a Saipem (Other OTC: SAPMY - notizie) , con un taglio di 100 punti base, anche se il titolo mantiene la raccomandazione “buy”, con un target price ridotto però da 38,5 a 36,5 euro. Gli analisti hanno rivisto al ribasso le stime sull’utile per azione del gruppo riferite ai prossimi due anni e ritengono che ciò possa penalizzare il titolo nel breve. La view in ogni caso resta improntata all’ottimismo in ragioen della forte crescita attesa dopo il 2013, sostenuta anche da un outlook di settore che resta positivo.

, Infine, gli analiti di Equita SIM hanno segnalato anche i titoli preferiti per il 2013 tra i quali compaiono Banca Popolare di Milano (Milano: PMI.MI - notizie) , Luxottica, Mediolanum (Milano: MED.MI - notizie) e Snam, mentre tra i titoli a minore capitalizzazione troviamo: Fondiaria-Sai, Brembo (Milano: BRE.MI - notizie) , Credem, Danieli (Milano: DAN.MI - notizie) risparmio, Piaggio (Milano: PIA.MI - notizie) e Safilo (Milano: SFL.MI - notizie) .

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.613,30 0,37% 17 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.155,81 0,53% 17 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.625,25 0,62% 17 apr 17:35 CEST
Dax 9.409,71 0,99% 17 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.408,54 0,10% 17 apr 22:31 CEST
Nikkei 225 14.516,27 0,68% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati