Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    41.460,05
    +18,20 (+0,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,51 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1085
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5068
    -0,0094 (-0,62%)
     

I Buy di oggi da Bper a Stellantis

Finanzaoperativa.com
·3 minuto per la lettura

Banca Akros valuta buy: Bper con target price di 2,40 euro (oggi i risultati preliminari del 2020), Cnh Industrial con prezzo obiettivo di 13,50 euro (oggi i risultati del quarto trimestre dello scorso anno) e Fila con fair value di 10,40 euro (ha acquisito la qualifica di PMI che comporta l’innalzamento della soglia minima delle partecipazioni rilevanti, da comunicare ai sensi dell’articolo 120 del TUF, dal 3% al 5% del capitale sociale votante).

Giudizio accumulate inoltre per Atlantia con target di 17 euro (AdR ha intenzione di espandere i voli “Covid tested”), Ferrari con fair value di 200 euro (risultati trimestrali in linea con le stime ma cautela nella guidance per il 2021), Mediobanca con obiettivo di 8 euro (acquisita Bybrook Capital da Blackstone) e Snam con con target di 5,30 euro (l’assemblea straordinaria degli azionisti ha approvato il l’impegno dell’azienda verso la transizione energetica e l’equilibrio di genere).

Bestinver giudica buy: Cnh Industrial con prezzo obiettivo di 9,50-10,50 euro, Piaggio con fair value di 2,90-3,10 euro nonostante il calo del 16% a gennaio delle vendite in Italia di moto e scooter (dati Ancma) e Stellantis con target price di 14-15 euro in scia all’incremento delle vendite del gruppo in Brasile a gennaio.

Mediobanca valuta outperform: Cementir con fair value di 7,80 euro (domani i risultati preliminari del 2020), Cnh Industrial con obiettivo di 13 euro, Garofalo Health Care con target di 6,20 euro (dimissioni del Cfo Tommasini), Inwit con fair value di 13,40 euro (Vodafone prepara per l’IPO di marzo delle torri di tlc), Piaggio con obiettivo di 3,20 euro e Snam con target di 5,15 euro.

Intesa Sanpaolo giudica buy: Mediobanca con fair value di 9,30 euro, Piaggio con obiettivo di 3,60 euro e Sanlorenzo con target di 23,50 euro (possibile occasione dopo la bancarotta dichiarata da Perini Navi).

Giudizio add inoltre per Cnh Industrial con fair value di 12,90 euro e Terna con obiettivo di 7,10 euro (ha iniziato a incontrarsi con i soggetti locali interessati allo sviluppo del collegamento tirrenico).

Equita assegna un buy a: Cnh Industrial con target price di 14 euro, Enel con prezzo obiettivo di 9,30 euro (Fnm ha comunicato di aver raggiunto un protocollo di intesa anche con Enel Green Power per lo studio dello sviluppo dell’idrogeno verde per alimentare nuovi treni da utilizzare sulla linea ferroviaria Brescia-Iseo-Edolo), Leonardo con fair value di 9,20 euro, Newlat Food con target di 8,70 euro (il cda approva l’emissione di un bond da 150-200 mln di euro e tasso fisso minimo del 2,50% per supportare la crescita), Poste Italiane con obiettivo di 10,60 euro, alzato del 3% in vista della trimestrale in calendario il 17 febbraio, Technogym con fair value di 10,50 euro (annunciato il lancio di una nuova versione del tapis roulant Myrun) e Telecom Italia con target di 0,47 euro (oggi riunione del CdA di TIM per aggiornamenti sulla proposta della nuova lista da proporre in assemblea).

Alantra giudica buy: Farmae con obiettivo di 40 euro in scia ai risultati trimestrali.

Autore: Finanzaoperativa.com Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online