Italia markets open in 5 hours 46 minutes
  • Dow Jones

    30.046,24
    +454,97 (+1,54%)
     
  • Nasdaq

    12.036,79
    +156,15 (+1,31%)
     
  • Nikkei 225

    26.621,68
    +456,09 (+1,74%)
     
  • EUR/USD

    1,1905
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    15.961,12
    -65,85 (-0,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    378,07
    +8,32 (+2,25%)
     
  • HANG SENG

    26.873,07
    +284,87 (+1,07%)
     
  • S&P 500

    3.635,41
    +57,82 (+1,62%)
     

I Buy di oggi degli analisti da Acea a Webuild

Finanzaoperativa.com
·2 minuto per la lettura

Fidentiis valuta buy: Leonardo con target price di 7-8 euro (il gruppo valuta costantemente opzioni volte a creare valore per i propri azionisti, inclusa la possibilità di quotare DRS), Telecom Italia con prezzo obiettivo di 0,70-0,80 euro (il management è pronto ad andare avanti con i negoziati sul piano per la creazione di una rete unica con Open Fiber, promosso dal governo, una volta che gli azionisti di quest’ultima avranno preso una decisione) e Webuild con fair value di 1,50-1,60 euro in scia ai risultati dei primi nove mesi dell’esercizio in corso e degli ordinativi in carico.

Intesa SanPaolo assegna un buy a: Acea con prezzo obiettivo di 23,40 euro dopo la trimestrale, Ascopiave con fair value di 4,10 euro in scia agli aggiornamenti del managemet sull’attività di M&A, Avio con obiettivo di 15,90 euro (discussioni tra i i produttori europei di lanciatori di vettori spaziali per migliorare il coordinamento strategico e operativo per competere sul mercato mondiale), Banca Mediolanum con target price di 7,70 euro, Centrale del Latte d’Italia con target di 3,50 euro dopo i risultati dei primi nove mesi, Erg, con fair value di 26,40 euro dopo la trimestrale, illimity con obiettivo di 10,50 euro dopo la trimestrale, Iren con fair value di 3,50 euro dopo la trimestrale e Telecom Italia con target di 0,54 euro, anche in questo caso dopo i risultati del terzo trimestre.

Giudizio add inoltre per Cnh Industrial con fair value di 8,70 euro in scia alle vendite sul mercato Usa nel comparto trattori e Interpump con target di 31 euro dopo la trimestrale.

Mediobanca valuta outperform: Acea con target di 23,50 euro, Banca Farmafactoring con obiettivo di 6,80 euro in scia alla trimestrale, Cattolica Assicurazioni con fair value di 5,50 euro dopo i risultati dei primi nove mesi, Cnh Industrial con fair value di 10,60 euro, Erg con obiettivo di 23 euro, Iren con target di 3 euro dopo la trimestrale e Telecom Italia con obiettivo di 0,63 euro.

Kepler Cheuvreux giudica buy: Cementir con fair value di 8 euro in scia ai risultati dei primi nove mesi dell’esercizio in corso, Iren con prezzo obiettivo di 3 euro, alzato dai precedenti 2,90 euro dopo la trimestrale.

Ubi Banca assegna un buy a: Sit con target price di 10,36 euro dopo la trimestrale.

Autore: Finanzaoperativa.com Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online