Italia markets open in 7 hours 35 minutes
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,80 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,23 (+1,27%)
     
  • EUR/USD

    1,0578
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • BTC-EUR

    28.725,28
    +706,75 (+2,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,54 (+2,96%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     

C'è posta per te, la storia speciale di Andrea e Stefania

·1 minuto per la lettura
Andrea lettera d'amore Stefania
Andrea lettera d'amore Stefania

La puntata di “C’è posta per te” di sabato 22 gennaio 2022 si è aperta con una storia speciale. Il primo protagonista è Andrea. Nel 2019 l’uomo è rimasto paralizzato dopo essere caduto durante una corsa in bici. Questo ha portato l’uomo a scrivere alla compagna Stefania una bella lettera d’amore, all’interno della quale ha ripercorso la loro storia coronata dalla nascita di due figlie.

Ospite di questa sorpresa tanto speciale è stato l’attore Luca Argentero che per l’occasione ha donato alla coppia un braccialetto: “Dovrei essere una sorpresa per te, ma sono rimasto colpito dalla lettera che ti ha scritto lui”, ha detto l’attore a Stefania.

Andrea lettera d’amore Stefania, il primo incontro e la vita insieme

La lunga lettera d’amore letta da Maria De Filippi per Andrea parte dal principio o meglio dal loro primo incontro che tre anni dopo li avrebbe portati ad acquistare la loro casa, quindi la nascita delle due figlie Luna e Camilla:

“Durante il nostro primo appuntamento sul lago di Como, ti ho offerto un gelato al gusto mela e ancora oggi quando addento quel frutto mi si spalanca la finestra dei ricordi. Da quella sera non ci siamo più separati, i nostri cuori non hanno smesso di danzare. Tre anni dopo ci siamo trovati a comprare la nostra casa. […] Luna è venuta al mondo nel 2016. Una gravidanza bellissima, costellata dalle tue voglie di patatine fritte che mi spingevano a uscire sotto la pioggia. Pochi anni dopo è arrivata Camilla. La domenica mattina mi alzavo all’alba per sfrecciare con il caschetto in bici e tu eri felice che mi sfogassi per buona compagnia”.

Andrea lettera d’amore Stefania, l’incidente e la paralisi

Nel 2019 la vita di Andrea e Stefania è cambiata per sempre. L’uomo dopo essere caduto dalla bici è rimasto paralizzato. L’uomo ha raccontato come Stefania non l’abbia lasciato nemmeno per un secondo, nemmeno in quel periodo così difficile:

“Fino a quando nel 2019 tutto, ma proprio tutto si è spento. Disteso a terra accanto alla mia bici, mi sentivo come un pupazzo di gomma. Continuavo a ripetermi che la mia vita era finita e tremavo all’idea che potessi diventare un peso per te. Ti ho detto, senza preamboli, che non avrei più camminato e impietrita sei scoppiata a piangere. Dandomi una carezza ti è uscita la frase più bella che potessi dire: ‘Non preoccuparti amore abbiamo l’ascensore’. Hai incollato la mia vita andata in frantumi”.

Ha infine concluso: “Avevo paura di non poterti stringere più a me, fino a quel bagno in piscina quando tu ti sei avvinghiata a me, come facevano una volta. Sono così orgoglioso della donna che sei che stasera voglio ricambiarti con un regalo che ti invidieranno tutte le tue amiche. Se tu mi hai acceso tutte le stelle, sono sicura che lui ti possa accendere un sorriso”.

Andrea lettera d’amore Stefania, il dono speciale di Luca Argentero

Infine dopo che Maria De Filippi ha finito di leggere la lettera d’amore, è intervenuto Luca Argentero che si è detto incredibilmente commosso per la storia che ha ascoltato.

“Mi ha colpito il modo in cui vi guardate attraverso la busta, la felicità nelle rughe di espressione di Andrea. Dovrei essere una sorpresa per te, ma sono rimasto colpito dalla lettera che ti ha scritto lui. […] Sentivo di portare qualcosa di mio. Mentre ero in Sicilia un signore si è avvicinato e mi ha regalato un braccialetto di corallo, simbolo di fortuna. Ci tenevo a dartelo. Ho letto che il corallo è un equilibratore degli opposti. Poi ho un’altra sorpresa: che ne dite di un viaggio di nozze? Prendete un mappamondo e scegliete un posto. Infine, per Andrea, la sceneggiatura di un episodio di Doc-Nelle tue mani, dal titolo ‘Padri'”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli