Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.309,51
    +535,10 (+1,63%)
     
  • Nasdaq

    12.854,80
    +360,88 (+2,89%)
     
  • Nikkei 225

    27.819,33
    -180,63 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0304
    +0,0086 (+0,84%)
     
  • BTC-EUR

    22.985,23
    +392,87 (+1,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    558,05
    +26,83 (+5,05%)
     
  • HANG SENG

    19.610,84
    -392,60 (-1,96%)
     
  • S&P 500

    4.210,24
    +87,77 (+2,13%)
     

Caccia a Omicron: test su 61 positivi in Olanda. Due casi in Uk e Germania

·1 minuto per la lettura
(Photo: Drew Angerer via Getty Images)
(Photo: Drew Angerer via Getty Images)

Sessantuno passeggeri provenienti dal Sudafrica sono risultati positivi al Covid al loro arrivo in Olanda. Lo hanno riferito le autorita’ di Amsterdam, specificando che i tamponi saranno analizzati per appurare se si tratti della variante Omicron che desta molta preoccupazione. I contagiati sono stati messi in quarantena in un hotel vicino all’aeroporto di Schiphol.

La nuova variante del Covid individuata in Africa, la B.1.1.529, è stata chiamata Omicron dall’Oms. Oggi in Italia il ministero della Salute, raccomanda, in una circolare firmata dal direttore della prevenzione Gianni Rezza, inviata alle Regioni, di rafforzare e monitorare le attività di tracciamento e sequenziamento in caso di viaggiatori provenienti da Paesi o in caso di focolai caratterizzati da rapido ed anomalo incremento di casi e applicare tempestivamente e scrupolosamente le misure gia’ previste previste per la quarantena e l’isolamento gia’ previste per la variante Delta.

Due casi accertati della nuova variante Omicron del Covid-19 sono stati registrati nel Regno Unito e in Baviera. In Repubblica Ceca è stato individuato il primo caso sospetto, il primo ministro, Andrej Babis ha spiegato che si tratta di una donna che ha viaggiato in Namibia e poi è passata per il Sudafrica e Dubai tornando in Repubblica Ceca.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli