Italia Markets closed

Calcio, faro Antitrust su 9 squadre serie A per rimborsi biglietti

Fgl

Roma, 7 gen. (askanews) - L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato nove istruttorie per clausole vessatorie nei confronti di altrettante squadre di serie A che, tra l'altro, escludono i rimborsi di biglietti e abbonamenti nel caso di rinvio delle partite.

I procedimenti sono stati avviati nei confronti di Atalanta Bergamasca Calcio, Cagliari Calcio, Genoa Cricket and Football Club, F.C. Internazionale Milano, S.S. Lazio, A.C. Milan, Juventus Football Club, A.S. Roma e Udinese Calcio. Archiviate invece le posizioni di Bologna Football Club 1909 e Parma Calcio 1913 "avendo riscontrato come esse abbiano effettivamente modificato le loro condizioni generali di contratto, con la rimozione dei profili di possibile vessatorietà".

"Lo scopo dei procedimenti di avvio - spiega l'Antitrust in una nota - è valutare la possibile vessatorietà di alcune clausole contenute nelle condizioni generali di contratto relative all'acquisto dell'abbonamento annuale e del biglietto per la singola partita".(Segue)