Italia Markets closed

Calcio, morto Maradona per attacco cardiaco

·1 minuto per la lettura
L'allenatore della squadra di calcio argentina Diego Maradona partecipa a una conferenza stampa a Marsiglia
L'allenatore della squadra di calcio argentina Diego Maradona partecipa a una conferenza stampa a Marsiglia

ROMA (Reuters) - La leggenda del calcio Diego Maradona, che ha vinto i mondiali del 1986 con l'Argentina e conquistato due scudetti con il Napoli, è morto oggi a seguito di un infarto nella sua casa nella periferia di Buenos Aires.

Lo ha annunciato il suo avvocato confermando quanto riportato dalla stampa argentina.

Maradona aveva 60 anni.

GUARDA ANCHE - Maurizio Biscardi ricorda Maradona

Anche l'ex calciatore Oscar Ruggeri, compagno del 'pibe de oro' per anni con la nazionale argentina, ha confermato la notizia.

"Diego è morto, non posso crederci", ha detto a Reuters una persona vicina all'ex calciatore.

Maradona aveva sofferto di problemi di salute e si era sottoposto a un intervento chirurgico d'urgenza per un ematoma subdurale diverse settimane fa.

"Era più di un campione, era un genio del calcio, un fuoriclasse assoluto. Ha rappresentato in una stagione irripetibile i sogni e le speranze del popolo della mia città. Napoli piange, stasera", ha scritto su Facebook il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, napoletano.

(Redazione Roma)

GUARDA ANCHE - Il mondo piange Maradona