Italia Markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.565,54
    -27,52 (-0,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,42
    +1,78 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,2446%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0677
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5510
    -0,0039 (-0,25%)
     

Calenda: "Navigator scappati di casa che non hanno mai lavorato"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Se si mettono 3mila scappati di casa che non hanno mai lavorato a trovare lavoro con pochissime connessione con i sistemi regionali il risultato è che non trovano lavoro a nessuno. I risultati del reddito di cittadinanza sono disastrosi non solo per la mancanza di controlli ma anche per la quantità di assunzioni a tempo indeterminato che sono una percentuale risibile". Lo ha detto l’europarlamentare e fondatore di Azione Carlo Calenda a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24 riferendosi al reddito di cittadinanza e in particolare alla figura dei navigatori.

Il fatto che il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ora propone dei correttivi al reddito di cittadinanza "è una cosa positiva. Giuseppe Conte II sta criticando tutti i provvedimenti di Giuseppe Conte I, un'operazione di grande trasformismo che però va salutata positivamente".