Italia markets close in 7 hours 11 minutes
  • FTSE MIB

    25.475,32
    +121,96 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    33.919,84
    -50,63 (-0,15%)
     
  • Nasdaq

    14.746,40
    +32,49 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • Petrolio

    71,52
    +1,03 (+1,46%)
     
  • BTC-EUR

    36.271,82
    -774,68 (-2,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.060,18
    -3,66 (-0,34%)
     
  • Oro

    1.775,80
    -2,40 (-0,13%)
     
  • EUR/USD

    1,1729
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • S&P 500

    4.354,19
    -3,54 (-0,08%)
     
  • HANG SENG

    24.221,54
    +122,40 (+0,51%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.115,39
    +17,88 (+0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8599
    +0,0020 (+0,23%)
     
  • EUR/CHF

    1,0830
    +0,0000 (+0,00%)
     
  • EUR/CAD

    1,5014
    -0,0009 (-0,06%)
     

Calhanoglu si scatena, un gol e due assist nel 6-0 dell'Inter al Crotone. Si rivedono Brozovic, Lukaku e Vidal

·3 minuto per la lettura

Dopo Lugano, Pro Vercelli e Pergolettese, l'Inter alza il livello del suo avversario e conquista il quarto successo in altrettanti appuntamenti in questo precampionato. La formazione campione d'Italia travolge per 6-0 il Crotone, squadra retrocessa in Serie B al termine dell'ultimo campionato, che nella prossima stagione sarà guidata da Francesco Modesto.

Nel test disputato ad Appiano Gentile, si scatena Hakan Calhanoglu (foto inter.it), autore di due assist e di un gol. L'ex milanista, schierato titolare al fianco del rientrante Brozovic e Nainggolan, si dimostra tra i più ispirati, mandando a bersaglio pure Dimarco e Pinamonti e partecipando alla costruzione dell'azione che porta al vantaggio del solito Satriano. Nel corso della ripresa, prima della consueta girandola di cambi che coinvolge pure Vidal e Lukaku, trovano la via delle rete pure Sensi e Brozovic. Altri messaggi incoraggianti per Simone Inzaghi che, in attesa di ritrovare pure gli azzurri Bastoni e Barella e Lautaro Martinez, inizia a godersi i primi segnali di crescita della sua Inter.​

LA CRONACA

95' FISCHIO FINALE

64' LUKAKU PER BROZOVIC, 6-0! L'attaccante nerazzurro controlla il cross di Sensi e la lavora all'indietro per la conclusione vincente del croato.

56' A SEGNO PURE SENSI: passa soltanto un minuto e il centrocampista conclude a rete col destro, realizzando la rete del 5-0.

55' POKER DELL'INTER! Altro assist di Calhanoglu, che imbecca Pinamonti in area e il diagonale dell'attaccante colpisce il palo prima di entrare in porta.

45' FINE PRIMO TEMPO

32' INTER SCATENATA! Altra clamorosa palla-gol per la formazione di Inzaghi, con Brozovic che serve Pinamonti, la cui conclusione si stampa sul palo.

26' TRIS NERAZZURRO! Stavolta Calhanoglu fa tutto da solo e, al termine di una ripartenza, conclude in maniera vincente dal limite dell'area di rigore e batte ancora Festa.

22' RADDOPPIO INTER: Calhanoglu serve in profondità Dimarco, che entra in area di rigore e batte Festa sul primo palo.

20' SATRIANO TROPPO ALTRUISTA: Brozovic lancia l'attaccante a tu per tu con Festa ma, invece di calciare, quest'ultimo cerca un compagno a centro area e l'azione sfuma.

12' ALTRA CHANCE NERAZZURRA! Nainggolan e Calhanoglu combinano e invitano alla conclusione di nuovo Satriano, che sfiora la doppietta.

10' GOL INTER! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Satriano stacca di testa più alto di tutti e batte il portiere avversario.

FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 11 Kolarov; 36 Darmian, 44 Nainggolan, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 32 Dimarco; 48 Satriano, 99 Pinamonti. A disposizione: 21 Cordaz, 99 Radu, 9 Lukaku, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 16 Salcedo, 18 Agoumé, 22 Vidal, 41 Nunziatini, 42 Moretti, 45 Sottini, 46 Zanotti, 47 Carboni. Allenatore: Simone Inzaghi.

CROTONE (3-4-2-1): 12 Festa; 3 Nedelcearu, 6 Marrone, 5 Mondonico; 29 Rispoli, 21 Zanellato, 16 Vulic, 17 Molina; 8 Borello, 20 Rojas; 24 Kargbo. A disposizione: Saro, D’Aprile, Tutyskinas, Zak, Ranieri, Yakubiv, Giannotti, Bruzzaniti, Petriccione, Juwara, Nanni, Mulattieri. Allenatore: Francesco Modesto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli