Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.588,74
    +131,43 (+0,37%)
     
  • Nasdaq

    15.112,74
    -16,35 (-0,11%)
     
  • Nikkei 225

    29.255,55
    +40,03 (+0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1656
    +0,0019 (+0,16%)
     
  • BTC-EUR

    57.037,37
    +1.953,84 (+3,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.550,80
    +70,00 (+4,73%)
     
  • HANG SENG

    26.136,02
    +348,81 (+1,35%)
     
  • S&P 500

    4.533,14
    +13,51 (+0,30%)
     

I cambiamenti di un adolescente innamorato

·3 minuto per la lettura
come capire se tuo figlio è innnamorato
come capire se tuo figlio è innnamorato

L’adolescenza è caratterizzata da un turbinio di emozioni che si alternano in maniera repentina, come in una sorta di stagione primaverile. L’alternanza dei comportamenti è continua: i figli passano da momenti di grande esaltazione e veloci fasi di prostrazione. I segnali non sono facili da interpretare per un genitore, sopratutto quelli legati alla loro situazione affettiva.

Come capire se tuo figlio è innamorato

Non tutti i genitori sono in grado di sostenere una corretta comunicazione con i propri figli, ma ci sono segnali e comportamenti che denotano un cambiamento nella sfera affettiva dei pargoli. Quando si innamorano, infatti, mettono in atto condotte facilmente interpretabili da un genitore attento. I comportamenti hanno uno stesso comune denominatore: un cambiamento delle proprie abitudini. Uno dei primi indicatori è la cura maniacale della propria persona e dell’igiene, caratteristica molto evidente nel genere maschile.

Ogni genitore attento sarebbe in grado di carpire un minimo cambiamento nel comportamento del figlio: i segnali sono diversi da una persona all’altra, ma alcuni sono replicabili in tutti i comportamenti. Come detto: se un figlio si lava tutti i giorni, è innamorato. Se un ragazzo che passa da un numero di docce diradate nell’arco della settimana a lavarsi due volte al giorno, vi sono due alternative: o sta facendo un esperimento sulla cura personale, oppure ha incontrato un grande amore adolescenziale. Questi sono alcuni dei segni comuni di un innamoramento in corso.

In letteratura non mancano le guide e i manuali psicologici di successo che illustrano quali sono i segnali incontrovertibili che il proprio pargolo, ritenuto fino a quel momento inadatto e troppo immaturo, è caduto nelle braccia di qualche coevo. Molti studiosi ritengono che vi siano segnali chiari ed evidenti dell’innamoramento del figlio. I maschi vivono l’adolescenza come una tempesta ormonale, passano vorticosamente da un periodo in cui l’igiene non è all’ordine del giorno a una cura maniacale dell’aspetto, con docce e lavaggi continui dei capelli. La cura smodata della propria persona nei maschi è un chiaro segnale che qualcosa sta accadendo nella sfera affettiva. Nelle ragazze questo segnale è meno percepibile, considerato che sono più precoci dal punto di vista igienico.

Un segnale telefonico

Oggi i figli hanno a disposizione un telefono personale che usano a dismisura. Vederli troppo al telefono non è un segnale certo, lo diventa nel momento in cui consumano puntualmente il credito mensile o i giga in anticipo. Un altro elemento che ci può aiutare è la fisiognomica: se un figlio parla al telefono e continua a sorridere con espressioni facciali mai viste, pur avendolo allevato fin dalla nascita, è sicuramente innamorato.

La sveglia presto

Si alza presto la mattina, senza doverlo chiamare dieci volte o attivare tutte le suonerie del mondo? Non è dovuto alla improvvisa voglia di apprendere o di vedere l’insegnante di matematica, vuole arrivare prima a scuola per incontrare qualcuno che frequenta il suo stesso istituto e la sua immotivata dedizione al dovere, è in realtà il segno di un innamoramento.

Non disdegna l’effusioni

Gli adolescenti per anni hanno rifiutato il bacio della mamma e cambiato canale TV per evitare film mielosi. Quando il rude figlio lascia il campo a una romantica creatura, vuol dire che da qualche parte c’è un cuore che batte all’unisono con il suo.

Il guardaroba diventa vario

Dopo anni di abbigliamento trasandato, con magliette indossate fino alla lacerazione dei tessuti e accoppiamenti cromatici improbabili o monocromatici, il pargolo è ora un abituale frequentatore di negozi. Non ci sono più dubbi: è innamorato e non vuole sfigurare con il suo amore e con la comitiva allargata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli