Italia markets open in 5 hours 25 minutes
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,92 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.635,62
    -169,23 (-0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1644
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    53.136,43
    +196,20 (+0,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,70 (-3,31%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     

Cambio EUR/USD a 1,1730: Previsioni sul Prezzo In Attesa della Fed

·2 minuto per la lettura

Ancora stabile il cambio EUR/USD nelle prime ore di questa sessione europea, alle ore 9:20 di oggi a quota 1,1730, dunque intorno ai valori raggiunti già due giorni fa, dopo il lieve recupero dal crollo a 1,70.

Il rialzo è stato in parte dovuto alle attese degli investitori sulle misure di politica monetaria della Federal Reserve, che ha pesato sull’indice del dollaro statunitense, in lieve calo a 93,2 punti.

Previsioni sul cambio EUR/USD

Per il cambio EUR/USD le previsioni degli scorsi giorni risultano ancora valide, con alcuni aggiustamenti. Come già anticipato, il superamento stabile del livello di 1,1725 dovrebbe permettere al cambio di spostarsi verso la resistenza intermedia di 1,1750.

Tuttavia, in queste prime ore della giornata, a causa dell’incertezza sull’esito del meeting della Fed, il cross potrebbe rimanere piatto intorno al livello attuale.

Se poi si dovesse effettivamente realizzare un superamento della resistenza sopra citata, allora il cambio EUR/USD potrebbe trovare lo spazio necessario per sfidare i successivi target a 1,1785 e 1,18. Quest’ultimo rappresenta anche un livello psicologico da non sottovalutare per la moneta unica.

Al ribasso, invece, un ritorno verso il supporto di 1,17 potrebbe costringere il cambio EUR/USD a fare nuovamente i conti con un’ondata di svendite in grado di confinare il prezzo vicino al principale supporto di 1,680.

Se anche quest’area dovesse essere superata al ribasso, allora il cambio EUR/USD potrebbe vedere accelerata la sua corsa fino ai minimi di Agosto a 1,1664.

Il calendario Economico di Oggi

Oggi gli occhi degli analisti e degli investitori saranno puntati sulle decisioni della FED, che concluderà il suo meeting della durata di due giorni e fornirà probabilmente aggiornamenti sui piani per il tapering di quest’anno, con possibili dettagli sulla finestra temporale scelta.

Dall’Eurozona, invece, non si attendono dati di rilievo. Ciò significa che, a maggior ragione, sarà il sentiment degli investitori rispetto alla politica monetaria della Fed a determinare i movimenti del cambio in questa giornata.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli