Italia markets open in 4 hours 42 minutes
  • Dow Jones

    34.269,16
    -473,66 (-1,36%)
     
  • Nasdaq

    13.389,43
    -12,43 (-0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.401,05
    -207,54 (-0,73%)
     
  • EUR/USD

    1,2139
    -0,0013 (-0,11%)
     
  • BTC-EUR

    47.039,55
    +851,50 (+1,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.537,44
    +1.294,76 (+533,53%)
     
  • HANG SENG

    28.025,35
    +11,54 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.152,10
    -36,33 (-0,87%)
     

Cambio EUR/USD Indietreggia Mentre Il Dollaro USA Riprende Quota

Alberto Ferrante
·2 minuto per la lettura

Nella seduta di ieri, la debolezza del biglietto verde ha permesso al cambio EUR/USD di riprendere quota, sostenuto dalle misure di politica monetaria della BCE.

A pesare sul dollaro sono stati anche i dati sul settore manifatturiero, oltre al calo dei rendimenti decennali statunitensi.

Inoltre, la moneta unica ha potuto approfittare dell’aumento inatteso nelle vendite al dettaglio dell’economia tedesca, cresciute del +7,7% rispetto alla previsione di un più timido +3%.

Tuttavia, nelle ultime ore il Fiber ha ripreso a contrarsi. Stamattina, alle ore 9:15, il cambio EUR/USD si trova a quota 1,2022 mentre l’indice del dollaro statunitense si mostra rialzista a 91,270 punti.

Previsioni per il cambio EUR/USD

Per prima cosa, le previsioni settimanali possono aggiornarsi con un livello di supporto principale a 1,20, che dovrebbe garantire sufficiente sostegno finché il dollaro continuerà a mantenersi debole.

Sebbene il cambio EUR/USD possa frenare nuovamente la sua corsa avviando un rapido ritracciamento, non si potrà parlare di inversione di tendenza finché il cambio non infrangerà questo supporto a 1,20.

Sotto questa soglia, il livello successivo è rappresentato da 1,1990 e poi 1,1945.

Sul fronte rialzista, invece, la ripresa del rally potrebbe spingere nuovamente il prezzo verso la resistenza approcciata ieri, a 1.2075, per poi puntare eventualmente ai massimi di Aprile a 1,2117.

Principali eventi macroeconomici di oggi per il cambio EUR/USD

Per la giornata di oggi, il cambio EUR/USD vede come protagonisti due market movers provenienti dagli Stati Uniti, mentre il Vecchio Continente non avrà molti stimoli da offrire agli investitori.

Si inizia alle ore 12:30 italiane con la bilancia commerciale degli Stati Uniti, a cui farà seguito intorno alle 14 l’aggiornamento sugli ordini industriali. Entrambi i dati potranno influire sull’andamento di un dollaro statunitense che pare aver ripreso coraggio nelle ultime ore, dopo i minimi toccati negli scorsi giorni.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: