Italia markets open in 56 minutes
  • Dow Jones

    34.479,60
    +13,40 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    14.069,42
    +49,12 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    29.154,94
    +206,21 (+0,71%)
     
  • EUR/USD

    1,2111
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • BTC-EUR

    32.535,50
    +3.418,10 (+11,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,52
    +40,71 (+4,32%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,23 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.247,44
    +8,26 (+0,19%)
     

Cambio Euro Dollaro: Conseguenze Dopo Meeting BCE

·2 minuto per la lettura

Il cambio euro dollaro scambia sulla parità nella giornata di oggi, dopo che la BCE comunica che non applicherà cambiamenti alla politica monetaria. Infatti, i tassi non sono stati toccati dai vertici dell’Eurotower. Si precisa inoltre che il programma di acquisti in ambito PEPP proseguiranno a ritmi costanti almeno fino a marzo 2022, al ritmo di 80 miliardi mensili.

Al momento non si prevedono quindi riduzione degli stimoli per sostenere l’economia. Riviste al rialzo le previsioni sulla crescita della Zona Euro. Si prevede un’inflazione dell’1,9% nel 2021 e dell’1,5% nel 2022. Bisogna tener conto che queste previsioni sono fatte in un contesto economico di carattere transitorio. Altra questione importante è il dato sull’inflazione USA, il quale è andata poco oltre le aspettative. Nel prossimo paragrafo il dettaglio dei dati BCE e USA.

Calendario giornaliero Cambio Euro Dollaro

La parità negli scambi sul cambio euro dollaro si sorregge dai dati positivi provenienti dall’Euro Zona e USA. In Italia cresce la produzione industriale di aprile rispetto al medesimo mese 2019. Il dato è stato di un incremento del 79,5% contro una stima del 72,2%.

Il dato precedente era del 38,4%. La BCE decide di mantenere il tasso sui depositi negativo al -0,50%, come previsto dagli analisti. Anche il tasso sulle operazioni di rifinanziamento marginali rimane invariato allo 0,25%. Fermo allo 0% è il tasso d’interesse della BCE.

Passando negli Stati Uniti, minore delle aspettative sono le richieste di disoccupazione continue. Si registra un incremento di 3,499 milioni di nuove domande rispetto alle 3,602 milioni previste. Lo stesso dato riferito alla settimana vede domande pari a 376.000 contro le 370.000 stimate. Il dato inflazionistico USA risulto quello più importante in questa giornata, alla pari del meeting BCE. Si registra un’inflazione annuale del 5% contro il 4,7% previsto dagli addetti.

Analisi tecnica sul Cambio Euro Dollaro

La candela giornaliera del cambio euro dollaro assume una forma tale da indicare la forza dei long mercato. I dati di oggi, lato europeo e americano, danno ottimismo ai trader. Ma ritornando all’analisi tecnica, su time frame giornaliero il corpo della candela si concentra nella parte alta, segno che i long stanno difendendo con le unghie e con i denti le proprie posizioni.

Il minimo di giornata di 1.2143 ha sfondato la media a 21 periodi, ma i tori del mercato spingono il fiber verso l’alto. L’RSI si mostra ancora piatta, non indicando un segnale di quale movimento potrebbe assumere il cambio. su time frame settimanale il cross registra una performance dello 0,19% al momento della scrittura dell’articolo. la rottura dei massimi delle due settimane precedenti può dare uno spunto rialzista sul cambio.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: