Italia markets close in 4 hours 56 minutes
  • FTSE MIB

    26.886,93
    +80,74 (+0,30%)
     
  • Dow Jones

    35.490,69
    -266,19 (-0,74%)
     
  • Nasdaq

    15.235,84
    +0,12 (+0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • Petrolio

    81,18
    -1,48 (-1,79%)
     
  • BTC-EUR

    52.752,38
    +1.661,04 (+3,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.472,92
    -1,41 (-0,10%)
     
  • Oro

    1.798,30
    -0,50 (-0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1602
    -0,0004 (-0,03%)
     
  • S&P 500

    4.551,68
    -23,11 (-0,51%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.227,04
    +6,16 (+0,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8431
    -0,0010 (-0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,0646
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4342
    +0,0002 (+0,01%)
     

Cambio Euro Dollaro, Previsioni: Impennata Sopra 1,16, lo Scenario di Breve Sta Cambiando?

·2 minuto per la lettura

Il cambio EUR/USD ha avuto modo di riportarsi al rialzo superando la resistenza principale a 1,16 nel corso della sessione di scambio di ieri, grazie alla debolezza del dollaro americano che è stata avvertita anche nel mercato delle commodities.

I movimenti recenti del cambio Euro Dollaro

Precisamente, dopo aver toccato un nuovo minimo settimanale a 1,153, il cambio EUR/USD ha ripreso quota nella giornata di ieri fino a raggiungere oggi alle ore 11:53 il livello di 1,1611.

Invece, l’indice del dollaro statunitense ha segnato un calo dai precedenti 94,4 punti di ieri mattina, spingendosi fino agli attuali 93,78 punti.

Allo stato attuale, il ritracciamento del cambio euro dollaro potrebbe rappresentare solo un breve tentativo fallimentare di recupero oppure, se il dollaro USA dovesse continuare a soffrire, l’inizio di una solida e costante ripresa.

Previsioni sul cambio EUR/USD

Il cambio EUR/USD potrebbe adesso tentare di mantenersi sopra la resistenza intermedia di 1,1620 per continuare a smorzare la pressione ribassista che ha colpito la moneta unica nelle ultime settimane.

Se il tentativo rialzista dovesse proseguire, il cambio Euro Dollaro potrebbe persino portarsi verso le prossime resistenze di 1,1650 e 1,1670.

Rispetto all’analisi di ieri, però, occorre aggiornare il tetto massimo rialzista verso cui il prezzo potrebbe spingersi questa settimana. Infatti, l’impennata delle ultime ore fa presumere che, con le giuste condizioni, il cambio EUR/USD possa persino tentare il superamento dell’area di resistenza principale di 1,17.

Al ribasso, invece, un nuovo calo sotto il livello di prezzo di 1,16 indicherebbe la ripresa della tendenza ribassista, con il rischio di confinare nuovamente la moneta unica nell’area di prezzo tra 1,15 e 1,1570.

Un più netto rimbalzo al ribasso potrebbe persino portare il cambio EUR/USD oltre il minimo relativo di 1,1525 e fino al supporto (anche psicologico) di 1,15.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli