Italia Markets closed

Campari: collocato bond senza rating da 150 mln, riservato a investitori istituzionali

Daniela La Cava

Davide Campari- Milano ha annunciato di avere collocato un'obbligazione senza rating di durata pari a 5 anni, rivolta a soli investitori istituzionali. "La risposta è stata molto positiva tra gli investitori sia domestici sia internazionali - si legge in una nota -. Sarà presentata una domanda per l'ammissione a negoziazione dell'obbligazione presso il mercato non regolamentato della Borsa di Vienna". Si prevede che il regolamento di pagamento dell'obbligazione avverrà indicativamente il 30 aprile 2019.

L’offerta riguarda un bond che ha un importo nominale pari a 150 milioni di euro, scadenza il 30 aprile 2024 e paga una cedola fissa annuale del 1,655%. Le obbligazioni verranno emesse a un prezzo di emissione pari al 100%. In particolare, i proventi dell’emissione verranno utilizzati dall’emittente per scopi aziendali in generale, includendo ma non limitandosi al rifinanziamento del debito esistente. Con questa transazione Campari intende ottimizzare la propria struttura del debito attraverso un allungamento della scadenza media delle sue passività beneficiando dei bassi livelli dei tassi di interesse presenti sul mercato.

Banca Imi (Gruppo Intesa Sanpaolo) agisce in qualità di Sole Lead Manager per l'emissione della nuova obbligazione. In questa transazione Campari è assistita da Allen & Overy in qualità di consulente legale, mentre il Sole Lead Manager è assistito da Clifford Chance Studio Legale Associato in qualità di consulente legal.