Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,32 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -131,02 (-0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,22 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    -0,14 (-0,20%)
     
  • BTC-EUR

    30.067,44
    -509,15 (-1,67%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -5,10 (-0,29%)
     
  • EUR/USD

    1,1867
    -0,0044 (-0,37%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,67 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8592
    +0,0043 (+0,50%)
     
  • EUR/CHF

    1,0946
    +0,0027 (+0,24%)
     
  • EUR/CAD

    1,4783
    +0,0071 (+0,49%)
     

Campari finanzierà acquisto piattaforma e-commerce vini Vap da parte di Tannico

·1 minuto per la lettura
Un barman prepara un cocktail con una bottiglia di Campari a Milano

MILANO (Reuters) - Campari finanzierà l'acquisizione di Ventealapropriete.com (Vap), società francese di e-commerce di vini, da parte di Tannico, società in cui il gruppo italiano detiene il 49%.

In una nota Campari conferma l'impegno a sottoscrivere fino al 100% dell'aumento di capitale di Tannico per un importo di 32 milioni di euro, finalizzato a finanziare l'acquisizione del 68,5% di Vap.

Fondata nel 2008, Vap è una piattaforme e-commerce per la vendita di vini premium francesi e internazionali, così come spirit di fascia alta in Francia. L'anno scorso ha realizzato vendite nette per 34,5 milioni di euro.

Il perfezionamento della transazione è previsto entro la fine di luglio.

"Con questa operazione, Campari Group conferma il suo focus sul canale strategico dell'e-commerce, destinato a continuare a crescere in maniera sostenuta, alimentato dal trend positivo del consumo domestico di spirit cocktail", sottolinea il gruppo nella nota.

Nel 2020 Tannico ha registrato vendite nette in crescita dell'82% a 37,5 milioni, in un contesto in cui le restrizioni contro la diffusione del coronavirus hanno spinto i consumatori a spostare sull'online una percentuale sempre più alta delle spese per alimentari e bevande.

(Francesca Landini); ((Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli