Italia markets open in 1 hour 36 minutes
  • Dow Jones

    33.821,30
    -256,33 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    13.786,27
    -128,50 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.521,06
    -579,32 (-1,99%)
     
  • EUR/USD

    1,2034
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    46.019,75
    -132,16 (-0,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.272,52
    +38,10 (+3,09%)
     
  • HANG SENG

    28.602,44
    -533,29 (-1,83%)
     
  • S&P 500

    4.134,94
    -28,32 (-0,68%)
     

Caos vaccini in Lombardia: il Cda di Aria si dimette in blocco

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Attilio Fontana (AP Photo/Luca Bruno)
Attilio Fontana (AP Photo/Luca Bruno)

Come richiesto dal governatore della Lombardia Attilio Fontana, tutti i membri del Consiglio d'Amministrazione di Aria Spa hanno consegnato le proprie dimissioni. L'azienda, che si è finora occupata della prenotazione delle vaccinazioni contro il coronavirus in regione, che era finita nell'occhio del ciclone a causa dei disservizi informatici che, soprattutto nelle province di Como, Cremona e in Brianza, avevano provocato problemi e ritardi alla campagna vaccinale.

Ad annunciare la novità è stato il vice presidente della Commissione Bilancio del Consiglio Regionale della Lombardia, Marco Colombo, che ha aggiunto che il direttore generale della società, Lorenzo Gubian, è stato quindi nominato amministratore unico dell'azienda.

VIDEO - Caos vaccini in Lombardia, la decisione di Fontana

Il commento di Gubian in merito agli errori di Aria è stato: "Con questa grande complessità l'errore zero è impossibile. Qualche errore su 1,3 milioni di eventi possono capitare. Non dico che si potevano evitare, ma dobbiamo tener conto del livello di complessità della prima campagna vaccinale della storia di queste dimensioni". 

VIDEO - Vaccini, Salvini "Bertolaso ha corretto quello che c'era da correggere