Italia markets close in 7 hours 16 minutes
  • FTSE MIB

    23.181,78
    -83,08 (-0,36%)
     
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.408,17
    -255,33 (-0,86%)
     
  • Petrolio

    59,73
    -0,91 (-1,50%)
     
  • BTC-EUR

    40.881,02
    +1.706,13 (+4,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    987,76
    +1,11 (+0,11%)
     
  • Oro

    1.720,10
    -2,90 (-0,17%)
     
  • EUR/USD

    1,2008
    -0,0052 (-0,43%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     
  • HANG SENG

    29.095,86
    -356,71 (-1,21%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.695,48
    -11,14 (-0,30%)
     
  • EUR/GBP

    0,8652
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CHF

    1,1024
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,5231
    -0,0000 (-0,00%)
     

Capitano Ultimo va in pensione: arrestò Totò Riina

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Photo Roberto Monaldo / LaPresse
Photo Roberto Monaldo / LaPresse

Sergio De Caprio, noto come Capitano Ultimo, è andato in pensione. Lo ha annunciato lo stesso colonnello dei carabinieri attraverso un tweet: "Oggi pensione e fine servizio. - ha scritto - Nell'ultimo giorno le mie lacrime e il mio sorriso alla bandiera di guerra dell'Arma dei carabinieri. Al popolo italiano tutta la mia vita".

L’ufficiale è stato a capo dell'unità Crimor dei Ros dei carabinieri ed è noto per aver arrestato il superboss di Cosa Nostra Totò Riina il 15 gennaio 1993. A seguito della mancata perquisizione del covo del boss, è finito sotto inchiesta per poi essere assolto dall'accusa di favoreggiamento.

GUARDA ANCHE: Il romanzo criminale di Riina

"Vado in pensione, abbiamo combattuto, rivendico tutte le azioni passate, presenti e future, torniamo ad essere il nulla da cui veniamo. Vi porterò sempre nel cuore", ha detto in un video riferendosi al Ros.

A marzo dello scorso anno, Capitano Ultimo aveva deciso di congedarsi dall'Arma dei Carabinieri per impegnarsi nel mondo politico: era stato nominato assessore all'Ambiente nella Giunta di Jole Santelli per la Regione Calabria.

Nonostante il suo volto non sia mai stato svelato, in suo onore è andata in onda una fiction con protagonista Raoul Bova.

GUARDA ANCHE: Mafia, assistente parlamentare messaggero per i boss: arrestato