Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,55 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,38 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,27 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.962,96
    -151,48 (-0,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0257
    -0,0068 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0058 (-0,60%)
     
  • EUR/CAD

    1,3100
    -0,0071 (-0,54%)
     

Carige, Bper al 93,9% dopo Opa, sell-out dal 22/8 al 9/9

Il logo della banca Carige è visibile a Roma

(Corregge refuso nel titolo)

MILANO (Reuters) - Bper Banca lancerà l'obbligo di acquisto sul restante 6,1% del capitale di Carige non posseduto al termine dell'Opa nel periodo dal 22 agosto al 9 settembre.

Lo dice banca modenese in una nota comunicando i dati definitivi dell'offerta obbligatoria - in linea con quelli provvisori - e che ha portato Bper a detenere il 93,9% del capitale ordinario di Carige.

Anche nel caso in cui, ad esito del periodo di sell-out non venisse raggiunto il 95% del capitale ordinario Borsa Italiana disporrà il delisting delle azioni Carige.

"Gli azionisti dell'emittente che non avranno ceduto le proprie azioni ordinarie residue nell'ambito della procedura per l’adempimento dell'obbligo di acquisto ex articolo 108, comma 2, del Tuf, diverranno titolari di azioni non quotate in alcun mercato regolamentato con conseguenti difficoltà di liquidare in futuro il proprio investimento" precisa la nota.

(Andrea Mandalà, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli