Italia Markets closed

Carige, commissari a dipendenti: banca salva, azionisti solidi

Cos

Roma, 25 nov. (askanews) - "Cari colleghe e cari colleghi, nella giornata di venerdì, dopo l'accordo sindacale e la realizzazione delle altre condizioni sospensive, abbiamo avviato l'iter per l'approvazione del prospetto per l'aumento di capitale che attende ora solo il definitivo via libera delle autorità competenti. Carige si appresta quindi a completare in dicembre l'aumento di capitale e la cessione dei crediti deteriorati. Dopo queste operazioni la nostra banca si collocherà ai primi posti in Italia sia come indici di patrimonializzazione che come indicatori di rischio". E' quanto scrivono i commissari di banca Carige Fabio Innocenzi e Pietro Modiano ai dipendenti del gruppo.

L'azionista di controllo sarà il Fitd, con una quota compresa tra il 73% e l'82%, spiegano i commissari. Secondo azionista sarà Ccb con una quota del 9% ma con il diritto di acquistare tutte le azioni del Fitd e di salire 2 quindi ad una quota compresa tra l'82% e il 91%. Gli attuali azionisti deterranno una quota compresa tra il 9% e il 19%.

Per i commissari c'è "l'estrema soddisfazione nel sapere che la banca è salva e, con azionisti di questo calibro alle spalle, potrà tornare a pensare a crescere grazie a voi per servire bene la clientela e i territori".