Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,55 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,38 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,27 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.904,58
    +360,32 (+1,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0257
    -0,0068 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0058 (-0,60%)
     
  • EUR/CAD

    1,3100
    -0,0071 (-0,54%)
     

Carige, Fitd ha ricevuto offerte preliminari e non vincolanti. No comment su rumor Credit Agricole e fondo Cerberus

·1 minuto per la lettura

Il Fondo interbancario di tutela dei depositi (Fitd) ha diramato ieri una nota con cui ha spiegato la sua posizione riguardo alle indiscrezioni stampa circolate nelle ultime ore, relative alle offerte (a parte quella ufficiale di Bper), che sarebbero state presentate per la sua quota dell'80% detenuta in Carige da altri potenziali acquirenti, come Credit Agricole Italia e il fondo Cerberus. "Con riferimento alle indiscrezioni giornalistiche relative ad offerte che sarebbero state portate all'attenzione del FITD in relazione alla partecipazione detenuta in Banca Carige, il FITD non ritiene opportuno commentare il contenuto di tali indiscrezioni, né rettificare alcune inesatte indicazioni quantitative in esse contenute. Al riguardo, anche su richiesta della Consob, il FITD conferma che è da tempo in corso un processo finalizzato, in conformità ai principi ed alle regole che ispirano l'attività del Fondo, alla raccolta di manifestazioni di interesse relativamente alla dismissione della partecipazione in Banca Carige. Nel contesto di tale procedimento, il Fondo ha ricevuto offerte preliminari e non vincolanti, subordinate, tra gli altri, allo svolgimento di attività di verifica e di due diligence e che contemplano la concessione di diritti di esclusiva". "Tali offerte - precisa la nota -sono oggetto di un'approfondita attività di valutazione sotto i diversi profili rilevanti, in relazione alla coerenza sia con le previsioni statutarie, che con le esigenze di Banca Carige e dellostesso Fondo, in relazione alle finalità e alle caratteristiche dei propri interventi. Questa attività istruttoria, condotta con il supporto dei propri advisor finanziari, industriali e legali, è in fase avanzata e sarà completata in tempi ristretti, verosimilmente nella giornata di lunedì in occasione della riunione del Comitato di gestione del Fondo. Dell'esito di tale riunione sarà data pronta comunicazione alle Autorità e al mercato".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli