Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.597,92
    +1,58 (+0,00%)
     
  • Nasdaq

    10.958,55
    -56,34 (-0,51%)
     
  • Nikkei 225

    27.686,40
    -199,47 (-0,72%)
     
  • EUR/USD

    1,0512
    +0,0043 (+0,41%)
     
  • BTC-EUR

    16.007,55
    -283,79 (-1,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    394,86
    -7,18 (-1,79%)
     
  • HANG SENG

    18.814,82
    -626,36 (-3,22%)
     
  • S&P 500

    3.933,92
    -7,34 (-0,19%)
     

Caro bollette, Salumificio Fratelli Riva anticipa 13esima a dipendenti

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 2 nov. (askanews) - Il Salumificio Fratelli Riva di Molteno, impresa lecchese produttrice di prosciutto cotto, ha anticipato, d'accordo con le organizzazioni sindacali, il pagamento ai 147 dipendenti diretti della tredicesima mensilità entro il mese di ottobre 2022. L'iniziativa si legge in una nota rappresenta "un aiuto concreto alle famiglie per far fronte alla crescita dei costi energetici e delle bollette, e al diffuso aumento dei prezzi di acquisto di beni di prima necessità".

"Questa decisione è stata condivisa da tutta la famiglia Riva e definita con le organizzazioni sindacali. Siamo una realtà da oltre 50 anni presente sul territorio e siamo sempre stati attenti alle problematiche che potevano interessare la nostra comunità" ha commentato Giuseppe Riva, amministratore delegato del Salumificio Fratelli Riva.

L'azienda, che lavora prevalentemente per le private label della grande distribuzione organizzata, è ha anche una linea di cotto a marchio proprio introdotto sul mercato nel 2020. "Nel 2022 abbiamo fatto fronte a una serie di investimenti programmati nel 2021, per circa 4 milioni di euro, per un rinnovamento del nostro stabilimento di Molteno - prosegue l'ad - Parallelamente stiamo spingendo sui prodotti della linea avicola, pollo e tacchino di alta qualità affettati, che rappresentano a oggi il 13% del fatturato. Proprio la crescente richiesta del mercato di prodotti salutistici e light, di cui prosciutto cotto, pollo e tacchino sono le colonne portanti, che ha registrato un +20% anno su anno negli ultimi due anni, spinge Salumificio Fratelli Riva alla creazione di nuovi flussi dedicati".