Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.554,93
    +419,94 (+1,44%)
     
  • Nasdaq

    10.978,58
    +149,07 (+1,38%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • EUR/USD

    0,9697
    +0,0099 (+1,03%)
     
  • BTC-EUR

    20.180,82
    -169,62 (-0,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    446,11
    +17,33 (+4,04%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • S&P 500

    3.702,04
    +54,75 (+1,50%)
     

Casa, Idealista: affitti stabili ad agosto, ma in un anno è +7,4%

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 1 set. (askanews) - Il costo medio degli affitti in Italia si stabilizza ad agosto a 12,2 euro al metro quadro, toccando gli stessi livelli di luglio. Ma se sul mese la situazione è ferma, rispetto a un anno fa l'aumento dei prezzi è significativo con i canoni di locazione più alti del 7,4%. E' quanto emerge dall'indice di riferimento delle locazioni dell'Ufficio Studi di Idealista.

La tendenza regionale segna rialzi in 15 delle 20 regioni italiane, trascinate dagli andamenti positivi del Molise (6,6%), seguito da Valle d'Aosta e Friuli-Venezia Giulia (entrambe 4,1%), quindi dal Trentino-Alto Adige (3,5%). Aumenti del 2,2% per Campania e Veneto, tutte le altre regioni segnano aumenti contenuti sotto il due per cento. All'opposto il calo maggiore spetta all'Abruzzo (-4%), che precede Basilicata (-3,3%) ed Emilia-Romagna (-2,9%). Prezzi giù anche in Toscana (-1,4%) e Umbria (-0,2%).

I mercati cittadini vedono 55 capoluoghi in crescita ad agosto rispetto al mese precedente; 29 i centri in calo, mentre altri 7 presentano richieste stabili rispetto a luglio. Agli estremi del ranking delle variazioni troviamo Benevento (12%) e Cosenza (10%) a trascinare i centri in terreno positivo, mentre dalla parte opposta Pesaro e Massa sono i mercati maggiormente impattati dalle variazioni negative perdendo rispettivamente l'8,8% e l'8,2%.

Le piazze tradizionalmente più dinamiche sul fronte locazione vivono momenti differenti: Napoli (4,9%), Bologna (2,5%) Roma (1%) sono in crescita, Milano sembra essersi stabilizzata, Torino è in calo del 2,6%. A Milano si spendono 20 euro al metro quadro ed è stabilmente la città più cara per gli inquilini, seguita da Venezia (16,3 euro), Bologna (16 euro) e Firenze (15,5 euro), Roma è al settimo posto della graduatoria dei prezzi delle locazioni nazionali con 13,8 euro. Di contro, le città più economiche sono Caltanissetta (4,5 euro), Agrigento (4,6 euro) e Chieti (4,9 euro).