Italia Markets close in 6 hrs 29 mins

Casavo raccoglie nuovi capitali con il primo titolo di debito

Glv

Roma, 12 feb. (askanews) - Casavo, la piattaforma online per l'instant buying immobiliare, ha completato la prima emissione di titoli di debito con un player istituzionale. Lo comunica la startup milanese, sottolineando che i titoli emessi sono stati sottoscritti da Amundi Sgr, per conto del fondo mobiliare chiuso "Amundi Progetto Italia".

"Siamo orgogliosi di questa operazione - ha detto il direttore finanziario Giuseppe Caputo - perchè oltre alla raccolta di ulteriore capitale, ci ha permesso portare a termine con successo la nostra prima emissione di titoli di debito con un player istituzionale, potendo così continuare a esplorare nuove opportunità di investimento e finanziare il nostro ambizioso piano di crescita transazionale".

Casavo, che è stata "la startup più finanziata in Italia nel 2019, a oggi ha fatto più di 300 acquisizioni immobiliari per un valore di oltre 85 milioni di euro. Il team è cresciuto fino a circa 100 persone e più di mille agenzie immobiliari hanno aderito al network Casavo a Milano, Roma, Torino, Firenze e Bologna. Di recente ha annunciato l'ingresso sul mercato immobiliare spagnolo".

Nei primi due anni di attività Casavo "è stata supportata da diversi investitori, tra cui la statunitense Greenoaks Capital, le tedesche Project A Ventures e Picus Capital, oltre al fondo di investimenti italo-francese 360 Capital, Kervis Asset Management, Boost Heroes (holding guidata da Fabio Cannavale), Marco Pescarmona (fondatore e presidente di MutuiOnline) e Rancilio Cube".