Italia markets open in 13 minutes
  • Dow Jones

    34.168,09
    -129,61 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    13.542,12
    +2,82 (+0,02%)
     
  • Nikkei 225

    26.170,30
    -841,03 (-3,11%)
     
  • EUR/USD

    1,1212
    -0,0033 (-0,29%)
     
  • BTC-EUR

    32.322,12
    -1.246,47 (-3,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    826,27
    -29,54 (-3,45%)
     
  • HANG SENG

    23.733,11
    -556,79 (-2,29%)
     
  • S&P 500

    4.349,93
    -6,52 (-0,15%)
     

Case: nel 2021 calano i prezzi del 3%, ma è boom domanda

·1 minuto per la lettura

A fine dicembre 2020 l’acquisto di una casa nel nostro Paese aveva un costo di 1.744 euro al metro quadro, contro i 1.692 euro attuali. Nell’ultimo trimestre l’indice dei prezzi si è attestato a -0,3 punti. Così emerge da un rapporto pubblicato da idealista, portale immobiliare secondo cui il prezzo richiesto per le case usate in vendita in Italia è calato del 3% rispetto a 12 mesi fa. Secondo Vincenzo De Tommaso, Responsabile dell’Ufficio Studi di idealista: “L’andamento dei prezzi è condizionato dalla pandemia, dall’instabilità economica e dal cambiamento degli stili di vita che hanno portato molti acquirenti a riparametrare i criteri di ricerca della propria casa, all’insegna della convenienza e di spazi più ampi. Da un lato il boom della domanda è una risposta emotiva alla pandemia, dall’altro lato, il perdurare della stessa pone un’ombra di incertezza sulla stabilizzazione della situazione economica delle famiglie e continua a comprimere i valori immobiliari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli