Italia markets close in 5 hours 5 minutes
  • FTSE MIB

    25.467,18
    +111,03 (+0,44%)
     
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.584,08
    -57,75 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    70,14
    -0,42 (-0,60%)
     
  • BTC-EUR

    31.845,73
    -948,07 (-2,89%)
     
  • CMC Crypto 200

    922,58
    -20,86 (-2,21%)
     
  • Oro

    1.816,50
    +2,40 (+0,13%)
     
  • EUR/USD

    1,1860
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     
  • HANG SENG

    26.426,55
    +231,73 (+0,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.144,22
    +26,27 (+0,64%)
     
  • EUR/GBP

    0,8510
    -0,0015 (-0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0724
    0,0000 (0,00%)
     
  • EUR/CAD

    1,4859
    -0,0011 (-0,07%)
     

Cassa integrazione: da aprile 2020 autorizzate quasi 6 miliardi di ore per emergenza sanitaria

·1 minuto per la lettura

Nel mese di giugno 2021 sono state autorizzate 527,6 milioni di ore di Cassa Integrazione Guadagni (CIG). Il 99,7% delle ore di CIG ordinaria, in deroga e fondi di solidarietà sono state autorizzate con causale “emergenza sanitaria COVID-19”, la cui analisi si rimanda più avanti. Così afferma l'Inps secondo cui le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate a giugno 2021 sono state 224,1 milioni, quasi interamente riferite alla causale “emergenza sanitaria COVID-19”. La variazione congiunturale rispetto al precedente mese di maggio, nel corso del quale sono state autorizzate 30,7 milioni di ore, è del +628,8%. A giugno 2020 le ore autorizzate sono state 149,7 milioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli