Italia Markets closed

Castelli: lavoriamo a interventi strutturali per piano ambientale

Gab

Roma, 25 nov. (askanews) - "Negare i cambiamenti climatici, ed è avvenuto per oltre vent'anni, non investire sulla manutenzione del territorio e continuare a consentire la cemetificazione del suolo, sull'intero territorio nazionale, sono le tre cause dei disastri di questi giorni e dei mesi scorsi. La responsabilità è di una classe politica che ha anteposto motivi elettorali al futuro del nostro Paese e del pianeta. Lo ha detto bene ieri Luigi Di Maio". E' quanto ha scritto su Facebool il viceministro all'Economia, Laura Castelli, sottolineando che "Servono interventi strutturali e un piano per il Green new deal".

"Negli ultimi decenni - ha aggiunto Castelli - la politica ha rincorso troppo le situazioni emergenziali, tentando di correre al riparo delle catastrofi che di volta in volta si presentavano. Come quelle di queste ore".(Segue)