Italia Markets closed

Catalfo: in riforma valuteremo pensione garanzia per i giovani

Mda

Milano, 25 gen. (askanews) - Il confronto sulla riforma delle pensioni coinvolgerà "più ministeri, come il Mef, per le risorse finanziarie e la Funzione pubblica, perché parliamo anche di pubblico impiego: ci sarà uno sguardo particolare ai giovani, valutando in particolare una pensione di garanzia per i giovani, oltre che la flessibilità in uscita e ai pensionati. Quindi bisogna fare un percorso con queste tre prospettive". Lo ha detto la ministra del Lavoro e delle Politiche sociali Nunzia Catalfo, a margine della presentazione del volume "Salari da fame" di Marta e Simone Fana a Milano.

Per il confronto sulle pensioni "lunedì sono state convocate le parti sociali, i sindacati - ha spiegato la ministra - Lo scopo ovviamente è quello di superare la riforma Fornero pur restando quota 100 che è una sperimentazione triennale e avrà il suo corso". Il tavolo sarà accompagnato da una Commissione di tecnici che sarà nominata dalla stessa ministra.

Per il momento, ha precisato Catalfo, "non ci sono punti salienti: lo scopo - ha ripetuto - è quello del confronto e di valutare quali sono le possibilità di flessibilità, valutare l'impatto finanziario".